Il futuro delle banche tra innovazione e Fintech: Money.it all’Executive Summit di Forum Banca 2020

23 settembre 2020 - 16:18 |
25 settembre 2020 - 15:31 |

Il futuro delle banche alla luce della PSD2 e all’apporto innovativo portato dal Fintech: questi i temi principali dell’Executive Summit di Forum Banca 2020.

Il futuro delle banche tra innovazione e Fintech: Money.it all'Executive Summit di Forum Banca 2020

Il futuro delle banche, tra digitalizzazione, PSD2, nuove tecnologie, Fintech e una nuova attenzione alla sostenibilità, è già qui.

Money.it partecipa oggi all’Executive Summit di Forum Banca 2020 presso The Village by CA, Milano, in attesa del grande evento aperto al pubblico in programma giovedì 24 settembre presso il Centro Congressi NH Milanofiori.

L’open banking e le sfide del futuro

Ognuno di noi, in un modo o nell’altro, entra in contatto con il sistema bancario ogni giorno, anche solo pagando la spesa con il Bancomat o effettuando il bonifico.

In pochi però sono coscienti dei profondi cambiamenti che il comparto sta attraversando, nel tentativo di cavalcare le opportunità d’innovazione rese possibili dal miglioramento tecnologico.

Il fulcro dell’edizione 2020 di Forum Banca risiede nell’open banking, che prevede una condivisione dei propri dati tra tutti coloro che appartengono al sistema bancario, regolamentata attraverso la PSD2 (Payment Services Directive 2), direttiva UE lanciata a inizio 2018.

L’aspetto maggiormente rivoluzionario apprezzato negli ultimi due anni è dettato dall’obbiglio verso le banche di condividere le proprie API (Application Program Interface) a terze parti. In questo modo, alle neonate società del Fintech è stato permesso di entrare nell’allora chiuso ecosistema finanziario tradizionale, aprendo nuove possibilità non solo per i clienti ma anche per gli istituti bancari stessi. Sopra ogni cosa, a beneficiarne è e sarà sempre di più il modo in cui gli individui si rapportano con le banche e i loro servizi.

Tra regolamentazione e nuove tecnologie

All’interno dell’evento interviene Nicolò Brignoli, Policy Officer presso il Directorate General for Financial Stability della Commissione Europea, che ci ha dato qualche informazione sulla strategia a tema digitalizzazione e pagamenti elettronici che l’istituzione rilascerà al pubblico giovedì. Oltre ad attenderci una proposta di regolamentazione sulle criptovalute, il documento conterrà informazioni utili su come incoraggiare e potenziare il sistema dei pagamenti istantanei, un’opportunità da favorire a beneficio di negozi o e-commerce.

La palla passa poi a Saverio Ricchiuto, Sales Director Nuance Enterprise Italy, che evidenzia la convenienza dell’utilizzo della voce nell’ambito della biometria come ulteriore fattore di autenticazione.

Andrea Costa, Head of Vertical Marketing Finance & Gaming TIM, ci spiega come le infrastrutture di connettività e il cloud siano i pilastri principali nel percorso d’evoluzione del sistema bancario verso il digitale. Allo stesso tempo, rispettando tutte le normative in vigore e approfittando dell’apporto tecnologico delle società Fintech, come specifica Francesco Sferlazza, Agile Practice Lead pressp Unicredit.

Così, ad esempio, la tecnologia legata alla blockchain può davvero rivoluzionare la gestione dei dati, la loro archiviazione, facilitando e innovando il lavoro degli istituti bancari, come sottolinea il Blockchain Director di Banco Sabadell, Roger Olivet.

Scopri di più sull’evento:

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories