Huawei P10, Lite e Plus: prezzo, data d’uscita e caratteristiche

Huawei P10: prezzo e caratteristiche del nuovo smartphone, la cui data d’uscita si avvicina. Ad aprile anche le versioni Lite e Plus.

Huawei P10 sta per arrivare in Italia. La data di uscita è sempre più vicina mentre ci sarà da aspettare qualche giorno in più per le versioni Lite e Plus.

Il nuovo top di gamma del marchio cinese è stato presentato il 26 febbraio al MWC di Barcellona, e si è dimostrato all’altezza delle aspettative con una scheda tecnica che potrebbe mettere in difficoltà qualunque concorrente di fascia alta. Huawei P10 è uno degli smartphone più attesi del 2017 insieme al Samsung Galaxy S8, e in questo articolo proviamo ad elencarne le novità più interessanti e le caratteristiche più importanti.

Con il Huawei P10 il marchio cinese vuole rafforzare la posizione conquistata lo scorso anno alle spalle di Apple e Samsung come terzo produttore di smartphone grazie al P9, di cui il nuovo prodotto in uscita è diretto erede. L’azienda è riuscita in pochi anni a guadagnare un’ampia fetta di pubblico anche in Italia. Per questo ora in molti si chiedono quando esce il Huawei P10, con quale prezzo arriverà nei nostri negozi, e quali sono le specifiche tecniche che lo faranno diventare concorrente dei grandi marchi.

Per avere il Huawei P10, non bisognerà aspettare ancora a lungo. Il nuovo smartphone arriverà in Italia il 30 marzo, ma già sono partiti gli ordini sui principali store online. Per la versione Plus ci sarà da aspettare esattamente due settimane in più, mentre per il Huawei P10 Lite la data d’uscita è compresa nello stesso periodo ma non è stata specificata.

Perché è così atteso il Huawei P10? Perché le caratteristiche rese note finora hanno subito convinto il pubblico. Si parla di un grande schermo da 5,1 pollici per la versione flat, mentre sarà da 5,2 pollici per il Lite e da 5,5 pollici per il Plus. Nonostante il modello sia esteticamente molto simile ai precedenti, il sensore per le impronte digitali è posto frontalmente, ma questa non è l’unica novità interessante.

Lo slogan del marchio cinese è “Change the way the world sees you”, lanciato nel video teaser ufficiale che potete vedere nell’articolo.

La parte più intrigante del nuovo Huawei P10, oltre al prezzo che fa tentennare i più fedeli fan di Apple e Samsung, è il comparto multimediale, che prevede una fotocamera Leica con doppio sensore posteriore da ben 20MP. Vediamo allora tutti i dettagli della scheda tecnica del Huawei P10 e il prezzo delle tre versioni.

Huawei P10: scheda tecnica e caratteristiche da top di gamma

La novità estetica più rilevante è sicuramente lo schermo: con una diagonale da 5.1 pollici, che diventa da 5.5 pollici per il Plus, con una risoluzione da 1920x1080 pixel. Il Huawei P10 ha un display protetto da Gorilla Glass 5 con un trattamento che riduce le impronte digitali.

L’altra grande novità di cui accennavamo sopra è il sensore di impronte digitali integrato nel pulsante centrale Home che sarà a filo con lo schermo e quindi completamente senza sporgenze. Questa novità è stata pensata per poter utilizzare il sensore anche quando il telefono è poggiato, senza dover inutilmente sollevare e maneggiare il telefono.

Sul tema scocca, le sporgenze sono azzerate, poiché anche i sensori delle fotocamere anteriori e posteriori sono inseriti nella linea del telefono. Per quanto riguarda la fotocamera, il Huawei P10 può vantare davvero un ottimo pacchetto multimediale con il doppio sensore Leica posteriormente - come era stato sul Huawei P9 - da ben 20MP per foto decisamente in alta risoluzione, 4992x3744 pixel, e per registrare video in 4K alla risoluzione di 3840x2160 pixel. La fotocamera anteriore sarà invece da 8 GB.

Huawei P10: sistema operativo e processore

Huawei P10 ha il modulo LTE 4G che permette agli utenti di navigare velocemente grazie a un trasferimento dati eccellente e inoltre con il peso al di sotto dei 150 grammi e lo spessore di 7 millimetri, Huawei P10 si avvia ad essere uno tra gli smartphone più leggeri e sottili.

Il nuovo Huawei P10 ha una Ram da 4 GB e spazio d’archiviazione da 64 GB estendibile con SD fino a 256 GB, mentre il processore è quello prodotto da Huawei, il 960 Kirin, e la batteria è da 3200 mAh. Il sistema operativo è Android 7.0 Nougat tarato sull’EMUI 5.1 di Huawei.

Huawei P10 Plus e Huawei P10 Lite

Oltre alla versione base Huawei P10, la casa cinese ha presentato a Barcellona anche le altre due varianti del top di gamma: Huawei P10 Plus e Huawei P10 Lite.

Huawei ci ha abituati al lancio di tre modelli e così è stato anche stavolta: Huawei P10 Plus potrà avere il display più grande da 5,5 pollici e uno spazio d’archiviazione maggiore, da 128 GB. Inoltre anche le lenti delle fotocamere saranno di qualità superiore e la batteria sarà da 3750 mAh.

Sul Huawei P10 Lite non ci sarà il comparto multimediale degli altri due modelli, ma lo schermo sarà leggermente più grande del modello flat, da 5,2 pollici. La memoria interna è da 32 GB espandibili tramite microSD, e la fotocamera posteriore è da 12 MP, mentre quella anteriore sempre da 8MP. Batteria da 3000 mAh, ma il telefono avrà comunque il lettore di impronte digitali.

Huawei P10: prezzo e data d’uscita

L’uscita del Huawei P10 è stata fissata al 30 marzo per il modello flat, mentre il Huawei P10 Plus arriverà il 15 aprile, e il Huawei P10 Lite in una data compresa tra le due, ma non sappiamo ancora quando.

Per il prezzo, il Huawei P10 costa 679 euro, mentre il Huawei P10 Lite 349 euro e il Huawei P10 Plus costerà 829 euro. Un’altra novità è che questo nuovo smartphone sarà disponibile in altri colori rispetto ai consueti bianco, nero e argento. Grazie alla collaborazione con Pantone, i colori saranno anche verde, blu, rosa e oro.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories