Harry Potter: Wizards Unite in arrivo dai creatori di Pokémon Go

Dopo Pokémon Go, Niantic annuncia Harry Potter: Wizards Unite, il gioco in realtà aumentata atteso per l’anno prossimo.

Harry Potter: Wizards Unite in arrivo dai creatori di Pokémon Go

Fan di Harry Potter, ci sono belle notizie per voi. Il gioco Harry Potter: Wizard Unite si prepara a sbarcare sugli app store per portare tutta la magia del mondo creato da JK Rowland su smartphone e tablet.

Niantic, dopo l’incredibile successo di Pokémon Go, app unica nel suo genere grazie alla possibilità di vedere e catturare i Pokémon nel mondo reale, è al lavoro sullo sviluppo del gioco di Harry Potter in realtà aumentata.

I rumors si susseguono dall’anno scorso, quando la società ha fatto sapere di aver acquistato i diritti per portare la saga di Harry Potter sui display degli smartphone, ma le voci state smentite poi smentite. Con la conferma ufficiale giunta oggi, però, i fan possono ricominciare a sperare e ad attendere l’uscita del gioco.

Maggiori dettagli sul gioco saranno annunciati da Niantic nei prossimi mesi. Harry Potter: Wizards Unite è atteso per il 2018, ma al momento non è stata rivelata una data d’uscita.

Harry Potter in AR uscirà: l’annuncio ufficiale di Niantic

Ad annunciare ufficialmente l’arrivo di Harry Potter: Wizards Unite è stata la stessa software house in un post sul suo blog: sullo stampo di Pokémon Go, l’universo del maghetto più famoso del mondo sarà vissuto presto in prima persona dai fan grazie all’AR.

“Siamo estremamente felici di annunciare questo passo successivo nell’evoluzione dell’intrattenimento mobile in realtà aumentata. Con Harry Potter: Wizards Unite i giocatori che hanno sempre sognato di diventare maghi avranno finalmente la possibilità di vivere sulla loro pelle il mondo dei maghi di JK Rowling.”

Il gioco sarà sviluppato da Niantic in collaborazione con Warner Bros. Entertainment e il team di sviluppo di WB Games di San Francisco.

Come sarà Harry Potter: Wizards Unite?

In Harry Potter: Wizards Unite gli utenti apprenderanno formule magiche e incantesimi, combatteranno contro animali feroci e leggendari, e si uniranno ad altri maghi per sconfiggere i potenti nemici. Anche qui esplorazione e interazione sociale saranno le parole chiave.

Stando alle anticipazioni, la meccanica di Ingress/Pokémon Go sarà tradotta nell’immaginario di Harry Potter. Possiamo quindi ipotizzare che l’utente potrà scegliere un personaggio starter (forse tra Harry, Hermione e Ron?) e si muoverà sulle mappe per conquistare e difendere luoghi e dar vita a battaglie a colpi di bacchetta magica.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Niantic

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.