Fusione Ford-Volkswagen dopo FCA-Renault?

Rivoluzione nel mondo auto: fusione Ford-Volkswagen possibile dopo l’accordo FCA-Renault? Il settore in fermento

Fusione Ford-Volkswagen dopo FCA-Renault?

Una fusione tra Ford e Volkswagen potrebbe concretizzarsi dopo la buona riuscita dell’affare tra FCA e Renault.

Nei giorni scorsi il settore automobilistico globale è finito sotto i riflettori: Fiat Chrysler Automobiles ha proposto ai francesi un merger alla pari sul quale ieri si è finalmente espresso l’esecutivo di Parigi che ha messo nero su bianco alcune condizioni specifiche per il sì all’operazione.

Il mercato è stato colto di sorpresa dal dossier FCA-Renault, cosa che ha dato vita ad una nuova ondata di speculazioni sul futuro prossimo del comparto auto. Da qui l’ipotesi di una fusione tra Ford e Volkswagen, altri due colossi internazionali, che potrebbe concretizzarsi dopo l’ok all’affare italofrancese.

Fusione Ford-Volkswagen dopo FCA-Renault? L’indiscrezione

Secondo numerosi osservatori, la buona riuscita dell’operazione di fusione tra FCA e Renault (sulla quale si esprimeranno oggi sia i francesi, sia i loro alleati di Nissan e Mitsubishi) aprirà le porte ad una nuova stagione di M&A per il settore automobilistico globale.

Tra i possibili interessati a unirsi in matrimonio, ha affermato Repubblica, potrebbero esserci sia gli statunitensi di Ford, sia i tedeschi di Volkswagen che verranno coinvolti in quello che è stato già definito come un risiko inevitabile dati i precari equilibri del mercato automobilistico.

Quali conseguenze?

Già sul finire del 2018 gli americani e i tedeschi avevano reso pubblica la loro intenzione di collaborare. In quell’occasione i due gruppi non avevano parlato di aggregazioni ma l’ipotesi era stata presa di mira da numerosi osservatori di mercato.

Una fusione tra Ford e Volkswagen potrebbe dar vita ad un colosso internazionale da 16,5 milioni di auto, persino più grande rispetto a quello derivante da un avvicinamento tra FCA e Renault (15,6 milioni di vetture).

Quest’ultima operazione dovrà intanto ricevere il via libera dei vertici di Renault, Mitsubishi e Nissan. Ed è proprio nei confronti di queste ultime due società che l’italoamericana ha cercato di aprirsi. Stando a quanto riportato da Il Corriere della Sera, Elkann ha inviato al Nikkei (quotidiano giapponese) un invito ad estendere l’intesa alle due alleate.

Non è chiaro ad oggi se le operazioni andranno a buon fine. Se FCA e Renault si uniranno in matrimonio, hanno continuato le indiscrezioni, la fusione tra Ford e Volkswagen diventerà più probabile.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Volkswagen

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.