Fluida: cos’è e come funziona l’app che migliora la comunicazione tra lavoratore e azienda

Matteo Novelli

20 Aprile 2021 - 09:30

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Cos’è Fluida e come funziona: ecco l’app che migliora la vita a dipendente e amministrazione, facilitando i fluissi e i processi comunicativi tra lavoratore e azienda.

Fluida: cos'è e come funziona l'app che migliora la comunicazione tra lavoratore e azienda

Stanchi di timbrare il cartellino e di aver a che fare con una burocrazia macchinosa che spesso impedisce una comunicazione semplice ed efficace tra dipendente e azienda? Allora Fluida è la soluzione che fa per voi: nome scelto non caso, l’app è disponibile online e da mobile (via App Store e Google Play Store) e permette di gestire via cloud il personale, con la promessa di rendere più fluidi, appunto, i processi aziendali interni che spesso fanno impantanare dipendenti e datori di lavoro.

Vietato perdersi in un bicchiere d’acqua quando si tratta di amministrazione, burocrazia e permessi: sembra essere questo il focus su cui Fluida ha basato la propria mission, venendo incontro sia a dipendente che all’azienda, nella forma mentis che entrambe queste componenti devono essere in sintonia e non in contrasto.

Insomma, Fluida guarda oltre i tempi del megadirettore galattico Fantozziano, irraggiungibile e lontano dalle esigenze di quel povero impiegato costretto “a prendere l’autobus al volo” per timbrare il cartellino in tempo. Niente riverenza o eccessivo risentimento tra lavoratori e amministrazione: molte delle difficili dinamiche che possono innestarsi in un posto di lavoro sono spesso frutto di una comunicazione macchinosa e distante tra le parti, capace di creare fraintendimenti che rendono difficile un equilibrato e onesto rapporto di subordinazione.

Vediamo insieme come funziona Fluida e come può migliorare la gestione del personale e la vita del singolo dipendente.

Cos’è Fluida: ecco perché un’app può migliorare la vita in azienda

Il concetto di Fluida viaggia su due binari paralleli ma che conducono alla stessa fermata d’arrivo: migliorare il posto di lavoro e semplificare i processi interni in ambito professionale.

Sul primo binario viaggia l’azienda: dalla piccola start up alla big company, Fluida viene incontro alle realtà professionali che hanno bisogno di raccogliere e inviare dati in tempo reale al personale in modo da ottimizzare processi interni e costi di gestione.

Sul secondo abbiamo ovviamente le persone, i dipendenti: Fluida punta a semplificare operazioni spesso ostracizzate e procrastinate dai singoli lavoratori non per pigrizia, ma per difficoltà che rendono l’inserimento di dati (come presenze, attività, note spese) antipatiche e frustranti.

Fluida prende queste due realtà e le inserisce in un processo di digitalizzazione (basta fogli excel) efficienza e riduzione dei tempi di comunicazione andando a migliorare complessivamente i risultati.

Come funziona Fluida: i vantaggi dell’app per il dipendente

Nell’anno dello smart working, le soluzioni del lavoro a distanza sono state facilitate dalla tecnologia: la parte amministrativa però viene spesso identificata come secondaria ma è in realtà al centro di un sano processo lavorativo.

Fluida permette di inserire una importante componente del proprio posto di lavoro in tasca, gestendo i flussi comunicativi con l’amministrazione e la parte amministrativa con una semplice app disponibile per iOS e Android.

Fluida offre all’utente un proprio profilo, come se fosse un social network limitato esclusivamente al proprio posto di lavoro, che comunica direttamente con i colleghi e la parte amministrativa.

Quali sono le principali funzioni dell’app? In ordine abbiamo:

  • Gestione delle presenze - Sia il dipendente che i responsabili HR possono tenere sempre sotto controllo il calendario dei permessi e delle ferie, i giorni di malattia, le ore di straordinario, le giornate di lavoro in smart, gestire le richieste e la comunicazione in modo rapido e veloce. Il team saprà sempre in pochi secondi con quale risorsa potrà interfacciarsi dal vivo o a distanza mentre la parte amministrativa riceverà notifiche e promemoria utili a non perdere di vista le varie richieste dei singoli dipendenti.
  • Timbrare il cartellino con lo smartphone - Fluida offre una timbratura smart che permette attraverso bluetooth, GPS, NFC, Beacon, di rilevare presenze in sede o da remoto offrendo versatilità e la possibilità di identificare la propria presenza in tempo reale con una semplice opzione (e hardware adatti che integrano l’app con un costo variabile da 29 a 199 euro).
  • Nota spese - Permette di tracciare le spese e calcolare i rimborsi dovuti in maniera più semplice attraverso un canale diretto tra dipendente e responsabili.
  • Comunicazione tra azienda e dipendente - La comunicazione aziendale che invade la sfera privata, con SMS e messaggi a tarda notte su WhatsApp, è spesso all’origine delle dinamiche più antipatiche all’interno dell’azienda. Basta fraintendimenti e mail invasive: la comunicazione tra le due parti avviene attraverso un unico canale, l’app, e un sistema di notifiche (con conferma di lettura) via mail o smartphone.
  • Tutti i documenti di lavoro a portata di app - invia contratti, ricevi documenti d’identità, documenti aziendali: basta districarsi tra diversi cloud service, tutto quello che riguarda il vostro lavoro passa attraverso un sistema di archiviazione in app, unificando il canale comunicativo. Spazio anche ai report aziendali, in modo da avere sempre sotto mano tutto quello che serve in modo pratico, preciso e ordinato.
  • La rendicontazione dell’attività: basta TimeLog. Con questa opzione è possibile raccogliere e radunare informazioni utili sulle attività svolte in un unico spazio facile e intuitivo da usare. In questo modo si avrà una panoramica su cosa è stato fatto e quanto tempo ha richiesto con un report dati dettagliato e semplice da leggere che permetterà di sfruttare al meglio le proprie risorse.

Quanto costa Fluida: prezzi e pacchetti

Insomma, se siete stanchi di una gestione del personale macchinosa e vorreste una comunicazione più chiara e immediata, Fluida potrebbe fare al caso vostro.

Tutto ovviamente al prezzo e al pacchetto adatto alle vostre esigenze: come dicevamo Fluida può conformarsi alla misura dell’azienda che sceglie di utilizzare l’app e le sue varie funzionalità.

Tre pacchetti che possono essere configurati scegliendo un numero limitato tra le funzioni di gestione presenze, timbratura smart, nota spese, comunicazioni aziendali, documenti, rendicontazione attività.

In questa ottica, Fluida permette di pagare solo quello che serve e meglio si adatta alla propria azienda (e ai propri dipendenti) scegliendo tra:

  • Essential, permette di avere una singola funzionalità a 1 euro al mese per dipendente (in pratica, un’azienda da dieci dipendenti che sceglie l’annuale paga 120 euro all’anno);
  • Standard, permette di avere fino a 3 funzionalità a 2,50 euro al mese per dipendente;
  • Plus, permette di avere fino a 6 funzionalità a 3,50 euro al mese per dipendente.

Questi sono i prezzi previsti per chi paga annualmente, ma con un leggero sovrapprezzo potete scegliere anche di pagare mensilmente.

Non siete convinti? È possibile provare Fluida gratis per 15 giorni attraverso il sito ufficiale, dove è possibile richiedere una prova gratuita e senza impegno. L’app gode anche di un servizio clienti e assistenza che può rispondere a ogni esigenza e che seguirà gli utenti abbonati anche dopo l’attivazione.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories