Continuano anche nel mese di settembre le interessanti promozioni di Fiat in Italia. La principale casa automobilistica italiana dopo il crollo delle vendite a causa del lockdown intende adesso far aumentare le sue immatricolazioni anche grazie alle sue promozioni. Oggi vi parliamo di Fiat Panda che grazie agli sconti di Fiat e agli incentivi statali potrà essere acquistata per tutto il mese a partire da 6.500 euro.

A settembre in Italia Fiat Panda offerta con prezzi che partono da 6.500 euro

Questo vale per la versione di Fiat Panda con allestimento Pop e motore 1.2 69 cv Euro 6d-TEMP. Questa vettura ha un prezzo di listino di 11.900 euro ma con lo sconto di Fiat potrà essere acquistata a 9 mila euro. Grazie agli incentivi statali, questa versione di Panda può arrivare a costare 8 mila euro. Infine se si aderisce al finanziamento “Contributo Prezzo di FCA Bank” il prezzo finale dell’utilitaria scende a 6.500 euro. Sarà inoltre necessario avere un veicolo da rottamare.

Se invece si preferisce optare per la Fiat Panda Hybrid, l’auto grazie agli incentivi statali per tutto il mese costerà 8 mila euro. Ci riferiamo alla Panda Easy 1.0 70 cv Hybrid. Questo modello normalmente ha un prezzo di listino di 13.750 euro. Grazie allo sconto di Fiat il prezzo dell’auto scende a 11.250 euro. Con l’incentivo statale questa somma si riduce ulteriormente arrivando a 9.500. Anche in questo caso però i clienti di Fiat potranno ottenere un prezzo ancora più basso pagando solo 8 mila euro.

Questo a patto che l’acquirente aderisca al finanziamento “Contributo Prezzo Be-Hybrid” di FCA Bank. Inoltre anche in questo caso sarà necessario avere un veicolo da rottamare. Insomma sicuramente delle offerte interessanti che forniranno un grosso contributo alle vendite di Fiat Panda in Italia in questo mese di settembre.