Ethereum verso i massimi storici, criptovaluta tocca quota $1.439

Pierandrea Ferrari

19 Gennaio 2021 - 18:31

condividi
Facebook
twitter whatsapp

thereum, la prima Altcoin in termini di capitalizzazione di mercato, ha toccato un massimo intraday di 1.439 dollari, prima di ritracciare poco sotto: appena sfiorato il record storico che resiste dagli inizi del 2018.

Ethereum verso i massimi storici, criptovaluta tocca quota $1.439

Dopo il passo falso di inizio anno, quando un improvviso trend ribassista aveva spedito in territorio negativo l’intero comparto delle criptovalute, Ethereum ha ripreso a correre fino a toccare un massimo intraday di 1.439 dollari, di poco al di sotto del massimo storico toccato ad inizio 2018 (1.448 dollari).

Ethereum, prima Altcoin per capitalizzazione di mercato, ha poi ritracciato poco sotto: al momento della scrittura la criptovaluta viene scambiata a 1.430 dollari, per una variazione percentuale positiva del 13,4% nella giornata odierna.

Ethereum vicina ai massimi storici

Nell’ultimo anno i riflettori si sono raramente spenti sul Bitcoin, la criptovaluta creata nel 2009 da Satoshi Nakamoto – o da chiunque si celi dietro questo pseudonimo – in grado di volare oltre quota 40.000 dollari (ma la volatilità, ora, è alta).

Merita l’onore delle cronache, però, l’ultimo affondo di Ethereum, la valuta nativa dell’omonima piattaforma decentralizzata creata dal programmatore russo Vitalik Buterin, uno dei paperoni della nuova economia digitale: già prima Altcoin in termini di market cap, la criptovaluta è tornata ai livelli di inizio 2018, quando ancora non si udivano i primi vagiti di quella bolla che avrebbe sgonfiato di lì a poco l’intero comparto delle valute virtuali.

Beneficiando dei fattori rialzisti che da mesi alimentano la corsa delle criptovalute – come il crescente interesse degli hedge fund internazionali e la graduale apertura dei colossi di pagamenti online verso i wallet digitali – ma anche del passaggio ad Ethereum 2.0, l’upgrade della piattaforma che ha sancito la conversione alla proof of stake, la valuta virtuale è tornata in orbita, solo a poche spanne dai picchi di tre anni fa. Ma questa volta, giurano gli analisti, il rally è destinato a durare.

Ethereum da record nell’ultimo anno: +761%

L’ultimo strappo in avanti di Ethereum, del resto, non sorprende: dopo aver perso terreno in seguito al sell-off che aveva tramortito i mercati lo scorso mese di marzo, la crypto ha ripreso rapidamente quota, ma senza quelle brusche accelerazioni che hanno accompagnato la quotazione del Bitcoin ben oltre il suo record storico.

Nell’ultimo mese, però, il passo si è fatto più deciso: nonostante l’alta volatilità, Ethereum ha registrato in questi primi giorni dell’anno un rialzo del 95,8%, che si traduce in una variazione percentuale positiva del 761% in dodici mesi. Ora, per nuovi allunghi, potrebbe essere solo questione di tempo.

Argomenti

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories