Enel Energia Luce e Gas 2017, nuove offerte e tariffe: quale conviene?

Giulia Adonopoulos

04/01/2017

04/01/2017 - 10:10

condividi

Enel Energia mette a disposizione offerte e sconti per risparmiare sulla bolletta di luce e gas, ma quale tariffa scegliere? Ecco una pratica guida alle offerte Enel Energia più convenienti del 2017.

Enel Energia: quali sono le tariffe e le offerte Luce e Gas che conviene attivare da gennaio 2017? Se vuoi risparmiare sui costi dell’energia elettrica e del gas con Enel Energia ma sei indeciso su quale offerta scegliere, sei nel posto giusto: qui trovi le tariffe luce e gas disponibili a gennaio 2017, i costi, i consumi e le fasce orarie più economiche.

Gli utenti Enel sono alla continua ricerca della tariffa più economica di Enel Energia per la fornitura di energia elettrica così da risparmiare sulla bolletta della luce.

Enel Energia, società del gruppo Enel Spa che opera nel mercato libero, fornisce energia da fonti rinnovabili, e può proporre ai consumatori diverse tariffe con costi personalizzati in base alle sue esigenze, sempre nel rispetto della concorrenza. Enel Energia casa prevede, infatti, molte tariffe per la luce e per il gas.

Per quanto riguarda la luce, si può scegliere tra E-Light mono e bioraria, Enel Tutto Ok Luce, Energia Pura casa, Energia Pura bioraria ed Enel X65 Luce; le offerte Gas di Enel Energia per il 2017 sono: E-Light Gas, Enel Tutto Ok Gas, Energia Sicura Gas e Energia X65 Gas.

Per sapere qual è attualmente la tariffa Enel Energia più conveniente e adatta alle proprie esigenze possiamo confrontare le offerte Gas e le offerte Luce tra di loro sul sito ufficiale di Enel Energia. Lo schema è molto chiaro e dettagliato, visto che sono riportati costi, servizi aggiuntivi, bonus/sconti, durata e modalità di pagamento delle bollette.

La maggior parte delle offerte di energia elettrica di Enel sono disponibili in due versioni: monoraria e bioraria. La differenza consiste nei prezzi in quanto la tariffa monoraria prevede un costo della componente energetica uguale in tutte le ore e in tutti i giorni della settimana, mentre la bioraria permette di risparmiare sul costo della luce nelle ore serali e nel weekend.

Per chi trascorre la maggior parte del tempo fuori casa e consuma di più nel weekend, quindi, la tariffa bioraria Enel Energia Gas e Luce è sicuramente quella più conveniente dal momento che si arriva a risparmiare anche diverse centinaia di euro sulla spesa energetica annua.

Ecco tutte le offerte, le tariffe e gli sconti 2017 di Enel Energia tra cui scegliere per tagliare i costi della bolletta di luce e gas.

Potrebbe interessarti anche: Bollette luce e gas 2017, cambiano le regole. Ecco come risparmiare

Enel Energia: offerte e tariffe Luce gennaio 2017

Le tariffe Enel Energia - Luce attualmente attive, e le offerte per vecchi e nuovi clienti sono le seguenti:

Enel Tutto Ok Luce: tipologia di offerta a consumo con costi uguali per tutte le ore del giorno. I nuovi clienti Enel Energia che aderiscono all’offerta hanno diritto a uno sconto di 6.99€ al mese per 6 mesi a partire dalla seconda bolletta. Il prezzo è di 0,065€/kWh.

Enel Pura Casa: prevede gli stessi costi di Enel Tutto Ok Luce, ma non sono previsti servizi aggiuntivi o sconti per i nuovi clienti.

Enel Pura Bioraria: la struttura del prezzo varia in base alla fascia oraria.

  • Fascia arancione (F1): 8.00-19.00 dal lunedì al venerdì;
  • Fascia Blu (F2): 7.00-8-00 e 19.00-23.00 dal lunedì al venerdì;
  • Fascia Blu (F3): 00.00-7.00 dal lunedì al sabato, tutto il giorno per domenica e festivi.

Il costo dei consumi in fascia arancione è 0,134€/KWh, mentre in fascia blu si paga 0,034€/kWh.

Energia X65 Luce: è l’offerta dedicata ai clienti Enel Energia che hanno compiuto 65 anni. I costi, di 0,065€/kWh, sono uguali per tutte le ore del giorno, e come servizi aggiuntivi si ha in omaggio la polizza salute e benessere per 3 anni. Essa consiste in: consulenza medica telefonica h24; dotazione di programmi per una corretta alimentazione ed attività fisica; prenotazione delle visite mediche; consegna della spesa e dei medicinali a domicilio; invio medico a domicilio; organizzazione trasferimenti ospedalieri in ambulanza.

E-Light: la tariffa è a consumo e i costi non variano in base alle fasce orarie. Non prevede il pagamento con bollettino, ma con RID e bolletta telematica. La tariffa ha la durata di un anno e i costi sono pari a 0,0419€/kWh.

E-Light Bioraria: è la versione bioraria, quindi con costi differenziati per fasce orarie, della E-Light. In fascia arancione i costi dei consumi sono di 0,080€/kWH, mentre in fascia Blu si paga 0,023€/kWh.

Energia X BNL Luce: si tratta di un’offerta dedicata esclusivamente ai clienti BNL. Il costo della componente energetica è unico giorno e notte, senza vincoli di consumo. Esso è pari a 0,0395€/KWH, bloccato per 24 mesi, ed è circa il 10% in meno rispetto al prezzo base dell’offerta pari a 0,0438€/KWH.

Chi è cliente BNL ed è alla ricerca di una tariffa luce conveniente non dovrebbe avere dubbi in quanto è questa l’offerta per lui più vantaggiosa. Infine la bolletta arriva ogni 2 mesi anche via email e si può scegliere il metodo di pagamento tra bollettino postale, domiciliazione bancaria o postale. Può aderire all’offerta chi deve attivare un nuovo contatore o chi vuole cambiare fornitore.

Energia X Fastweb Luce: il prezzo, il risparmio e le modalità di attivazione sono identici a quelli della tariffa X BNL, ma qui i clienti a cui è rivolta l’offerta sono Fastweb.

Enel Energia: tariffe e offerte Gas gennaio 2017

Passando alle nuove offerte e tariffe Gas, Enel Energia propone Enel Tutto Ok Gas, che offre uno sconto di 8.99€ al mese per 6 mesi a partire dalla seconda fattura ai nuovi clienti; Energia Sicura Gas e Energia X65 Gas, tutte agli stessi costi a consumo, ovvero 0,290€/SMC. La tariffa pensata per i clienti Enel Energia Over 65 offre il pacchetto assicurativo in omaggio per 3 anni di cui sopra.

Ma la tariffa Gas di Enel Energia più conveniente tra tutte è E-Light Gas, che ha costi a consumo pari a 0,199€/SMC e non è necessario pagare la bolletta alle Poste perché viene addebitata su conto corrente.

Chi è cliente Fastweb e deve attivare un nuovo contatore o passare a Enel Energia può attivare la conveniente tariffa Energia X Fastweb Gas: il costo è pari a 0,194€/SMC ed è bloccato per 24 mesi.

Enel City (Luce o Gas)
Le offerte in questo caso sono personalizzate per la propria città. Inserendo sul sito il CAP della propria città di domicilio o residenza si può vedere il prezzo della tariffa. Per esempio, se inseriamo 00183 (Roma), vedremo che il costo è pari a 0,194€/KWH.

Il prezzo fisso si riferisce alla materia prima gas e rappresenta circa il 40% della spesa complessiva per il gas (IVA e imposte escluse) per una famiglia che consuma 1.400 Smc l’anno. L’offerta è valida fino al 16 gennaio 2017.

Enel Energia, qual è la tariffa 2017 più conveniente?

La tariffa luce e gas 2017 di Enel Energia più conveniente tra quelle che abbiamo visto risulta essere E-light Bioraria. Oltre a essere green poiché utilizza energia proveniente solo da fonti rinnovabili, questa è l’offerta giusta per chi passa molto tempo fuori casa o chi vuole gestire la propria fornitura online e ricevere le bollette direttamente via e-mail, in formato digitale.

Inoltre non ci si deve recare più alle Poste o al tabacchi per pagare le fatture, poiché la bolletta viene addebitata direttamente sul conto.

Con un consumo stimato di 2.700 KWH (consumi elettrici medi di una famiglia composta da 3-4 persone) la spesa media per il primo anno sarà di 520€ circa. per chi vive da solo, invece, il prezzo si aggira intorno ai 200€ annui.

Per tutte le informazioni e per richiedere assistenza su tariffe, costi e bollette vi consigliamo di visitare il sito ufficiale di Enel Energia o di contattare il numero verde che trovate in questo articolo: Enel: numero verde e contatti per informazioni su bollette, guasti e utenze.

Enel Energia Luce e Gas 2017: come attivare le offerte

Per aderire alle offerte Speciale Enel Luce e Gas bisogna seguire la procedura di sottoscrizione online e tenere a portata di mano una bolletta della luce, il proprio codice fiscale e, se si desidera l’addebito diretto su conto corrente, il proprio Iban.

L’attivazione è gratuita e non vengono fatti interventi sul contatore o sugli impianti di casa, tuttavia per completare il passaggio all’offerta sono necessari 2-3 mesi circa.

Iscriviti a Money.it