Elezioni USA: i migliori presidenti degli Stati Uniti secondo Wall Street

Quali sono stati i migliori Presidenti USA per il rendimento dei titoli azionari a Wall Street? La classifica dal dopoguerra a oggi.

Elezioni USA: i migliori presidenti degli Stati Uniti secondo Wall Street

Con le elezioni USA 2020 alle porte, in molti si chiedono quali saranno le conseguenze in caso di vittoria di Joe Biden e cosa succederebbe, invece, con la riconferma di Donald Trump alla Casa Bianca.

Ovviamente sono diversi i settori su cui il successo dell’uno e dell’altro potrebbe avere un forte impatto, con un focus particolare sul mercato azionario. Diversi fondi di investimento, per esempio, hanno reso pubbliche le loro strategie in vista dei due scenari possibili.

La domanda che gli investitori si pongono è la seguente: per le Borse è più vantaggioso un democratico o un repubblicano? Andiamo quindi a scoprire quali sono stati i migliori presidenti degli Stati Uniti secondo Wall Street.

Migliori presidenti USA secondo Wall Street

Top Ten presidenti USA rendimenti azioni Borsa

  1. William J. Clinton (Democratico), rendimenti 210%
  2. Barack h. Obama (Democratico), rendimenti 182%
  3. Dwight D. Eisenhower (Repubblicano), rendimenti 129%
  4. Ronald W. Reagan (Repubblicano), rendimenti 117%
  5. Harry S. Truman (Democratico), rendimenti 87%
  6. George H. W. Bush (Repubblicano), rendimenti 51%
  7. Lyndon B. Johnson (Democratico), rendimenti 46%
  8. Donald J. Trump (Repubblicano), rendimenti 43%
  9. Jimmy E. Carter (Democratico), rendimenti 28%
  10. Gerald R. Ford (Repubblicano), rendimenti 26%

Normalmente si pensa che i democratici alla presidenza siano più dannosi per l’economia e il mercato azionario in generale, principalmente per la tendenza a introdurre maggiori regole e interventi su un sistema fondato sul liberalismo.

Alla vigilia delle elezioni USA 2020, per esempio, una svolta democratica significherebbe quasi certamente un passo indietro sul massiccio taglio alle imposte per le società eseguito da Trump (un segnale che sarebbe negativo per le azioni).

Tuttavia, gli interventi dem potrebbero generare un ulteriore stimolo economico (che il mercato guarda con favore nonostante le implicazioni del deficit) e la stabilità sul fronte delle relazioni commerciali con la Cina sarebbe un grande vantaggio.

Come si può osservare, dalla fine della seconda guerra mondiale ad oggi, i rendimenti positivi annuali delle azioni sono stati del 10,6% con un democratico alla Casa Bianca, mentre si sono fermati al 4,8% con la leadership dei repubblicani.

Clinton il migliore, Trump al 9° posto

Il primo posto è saldamente occupato da Bill Clinton, il quale dal 1993 al 2001 ha fatto registrare un rendimento cumulativo del mercato azionario pari al 210%.

Al secondo posto si classifica Barack Obama, in carica dal 2009 al 2017, con un tasso del 182%, mentre a conquistare l’ultimo posto del podio con il 129% è Dwight Eisenhower, primo comandante NATO e presidente conservatore dal 1953 al 1961.

Donald Trump riesce a posizionarsi nono all’interno della Top Ten di questa speciale classifica, avendo garantito ai titoli azionari dal 2017 ad oggi un guadagno del 43%, con il collega di partito Gerald Ford che chiude alla decima posizione con il 26%.

Con i democratici i risultati migliori per la Borsa

Secondo diversi analisti e osservatori sarebbe però un errore attendersi una correlazione troppo stretta tra l’andamento dei mercati e il partito alla guida degli Stati Uniti.

Infatti, come spiegato da alcuni economisti, si tratta spesso di un’ossessione fuori luogo di Wall Street nei confronti della politica, poiché in molti casi ha influito più il ciclo economico e il contesto di politica internazionale che il colore della presidenza.

Tuttavia si è notato come gli investitori rispondano negativamente in caso di problemi di salute del proprio leader nazionale, come successo per un infarto ad Eisenhower o per l’assassinio di Kennedy a Dallas. In entrambe le circostanze si è assistito ad un calo repentino, rispettivamente del 6,5 e del 3%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories