Elezioni Turchia 2023, chi ha vinto? I risultati: ballottaggio Erdogan-Kılıçdaroğlu

Alessandro Cipolla

15/05/2023

Elezioni presidenziali e parlamentari Turchia 2023, i risultati: ballottaggio tra Erdogan e Kılıçdaroğlu, ma il presidente ottiene una maggioranza in Parlamento anche se il suo partito ha perso 28 seggi.

Elezioni Turchia 2023, chi ha vinto? I risultati: ballottaggio Erdogan-Kılıçdaroğlu

Risultati elezioni Turchia 2023: servirà un ballottaggio in data domenica 28 maggio per indicare chi tra Recep Tayyip Erdoğan - che comunque avrà il controllo del Parlamento - e Kemal Kılıçdaroğlu sarà il prossimo presidente.

Domenica 14 maggio si è votato sia per le elezioni presidenziali sia per le parlamentari; come era prevedibile, non sono mancate le tensioni e le accuse di brogli con i risultati che ormai sono quasi definitivi.

Alle presidenziali Recep Tayyip Erdoğan, presidente della Turchia dal 2014 dopo essere stato in precedenza primo ministro per undici anni, stando alla commissione elettorale per poco non avrebbe superato la soglia della maggioranza assoluta: sarà necessario così un ballottaggio con Kemal Kılıçdaroğlu che si terrà tra due settimane.

Kılıçdaroğlu è il leader del Partito Popolare Democratico, una forza di centrosinistra che in queste elezioni ha stretto un accordo con altri cinque partiti - Deva, Gp, Sp, Dp e İyp - il tutto per cercare di sconfiggere Erdogan.

Per quanto riguarda le parlamentari invece AKP, il partito di Erdogan, ha ottenuto 267 seggi su 600, con il presidente che però avrà una maggioranza nella Grande Assemblea Nazionale visto che i nazionalisti di MHP, suoi storici alleati, hanno strappato 51 seggi.

Elezioni Turchia 2023: i risultati

In Turchia domenica 14 maggio si è votato sia per le elezioni presidenziali sia per le elezioni parlamentari: se nel primo caso verrà eletto il presidente della Repubblica, nel secondo verranno scelti i 600 deputati che formano la Grande Assemblea Nazionale.

Per quanto riguarda le elezioni presidenziali, il sistema elettorale in Turchia prevede che se nessun candidato al primo turno dovesse superare il 50% dei voti, allora si debba procedere a un ballottaggio tra i due più votati.

Questi sono i risultati delle elezioni presidenziali Turchia 2023 - dopo lo spoglio del 91,9% dei voti - che hanno visto quattro i candidati in corsa di cui uno però, İnce, ritirato.

  • Recep Tayyip Erdoğan (centrodestra): 49,5%
  • Kemal Kılıçdaroğlu (centrosinistra): 44,8%
  • Sinan Oğan (destra): 5,3%
  • Muharrem İnce* (centro): 0,4%

*Ritirato prima del voto, i suoi voti sono comunque validi

Se questi risultati dovessero diventare definitivi, servirà un ballottaggio il 28 maggio tra Erdoğan e Kılıçdaroğlu per eleggere il prossimo presidente,

Le elezioni parlamentari invece sono caratterizzate da un sistema elettorale proporzionale, con la soglia di sbarramento che per le liste è del 10%; una lista però può accedere alla ripartizione dei seggi anche se in coalizione con almeno una lista che ha superato il 10%.

Risultati elezioni parlamentari Turchia Risultati elezioni parlamentari Turchia Fonte Europe Elects

Con lo spoglio dei voti ormai quasi ultimato, AKP e MHP insieme avrebbero ottenuto 318 seggi: un numero sufficiente a Erdoğan per mantenere il controllo della Grande Assemblea Nazionale.

Iscriviti a Money.it

SONDAGGIO

Fai sapere la tua opinione e prendi parte al sondaggio di Money.it

Partecipa al sondaggio
icona-sondaggio-attivo