Elezioni Bologna, sarà una sfida Lepore-Battistini: cosa dicono i sondaggi

Alessandro Cipolla

14 Luglio 2021 - 16:14

condividi

Alle elezioni amministrative a Bologna sarà Fabio Battistini il candidato del centrodestra: se la dovrà vedere con Matteo Lepore, con i sondaggi che sembrerebbero essere favorevoli al centrosinistra

Elezioni Bologna, sarà una sfida Lepore-Battistini: cosa dicono i sondaggi

Fumata bianca per il centrodestra in vista delle elezioni amministrative a Bologna: dopo una lunga ed estenuante trattativa, ormai manca solo l’ufficialità della candidatura di Fabio Battistini.

L’imprenditore, da tempo in campo con il suo movimento Bologna ci Piace, ha così superato la concorrenza dell’editore Roberto Mugavero e del deputato forzista Andrea Cangini: passa così la linea di Matteo Salvini, che in queste elezioni amministrative 2021 ha voluto puntare su candidati civici nelle città principali.

Si riempie l’ultima casella vacante, con lo scacchiere dei candidati che a Bologna è sostanzialmente definito: con il Movimento 5 Stelle che dovrebbe sostenere Matteo Lepore, si tornerà a una classica sfida centrodestra-centrosinistra.

Per Battistini però la strada potrebbe essere ugualmente in salita: stando ai sondaggi, Lepore al momento sarebbe oltre la soglia della maggioranza assoluta, che gli consentirebbe di diventare sindaco senza dover passare dal ballottaggio.

Elezioni Bologna: sfida Lepore-Battistini, i sondaggi

Tra le grandi città chiamate al voto in queste elezioni amministrative 2021, soltanto a Bologna il centrodestra ha aspettato fino a metà luglio prima di scegliere quello che sarà il proprio candidato.

A meno di sorprese dell’ultimo momento, l’aspirante sindaco della coalizione sarà Fabio Battistini, un civico come richiesto più volte dalla Lega che proverà a bissare l’impresa compiuta diversi anni fa da Giorgio Guazzaloca.

Non sarà di certo facile per l’imprenditore riuscire a portare Matteo Lepore al ballottaggio, visto che l’attuale assessore potrà contare anche sul sostegno del Movimento 5 Stelle, mentre Azione a questo punto dovrebbe sfilarsi dalla coalizione di centrosinistra.

Ad aprile un sondaggio realizzato da Quorum in merito alle elezioni amministrative a Bologna, ha ipotizzato uno scenario con Matteo Lepore candidato del Partito Democratico e Fabio Battistini del centrodestra.

  • Matteo Lepore - 56,4%
  • Fabio Battistini - 30,8%
  • Candidato Movimento 5 Stelle - 4,3%
  • Altri - 8,5%

Come si può vedere, Lepore sarebbe abbondantemente oltre la soglia del 50% anche senza l’appoggio del Movimento 5 Stelle, staccando di quasi ventisei punti percentuali Battistini.

Un ipotetico ballottaggio appare di conseguenza essere lontano, con il centrodestra che dopo aver perso tanto tempo alla ricerca di un candidato, cercherà adesso in questa campagna elettorale estiva di recuperare terreno nei confronti del centrosinistra.

Iscriviti a Money.it