Dove si guadagna di più in Italia: la classifica delle regioni e città con stipendi più alti

Simone Micocci

9 Dicembre 2021 - 16:42

condividi

Non in tutta Italia si guadagna allo stesso modo: ci sono città e regioni dove è più semplice ottenere uno stipendio elevato. La classifica aggiornata al 2021.

Dove si guadagna di più in Italia: la classifica delle regioni e città con stipendi più alti

Gli stipendi in Italia variano non solamente dal tipo di professione che si svolge o dal livello d’inquadramento: anche il luogo, considerato come città o regione, dove si lavora hanno un ruolo determinante.

Ci sono, infatti, delle città in cui - a parità di mestiere e livello d’inquadramento - si guadagna di più, così come alcune regioni sono più remunerative di altre.

A confermarlo è il JP Geography Index 2021, realizzato dall’Osservatorio Job Pricing in collaborazione con Spring Professional, dove viene spiegato che dal momento che domanda e offerta sono i fattori determinanti nel fissare la retribuzione -nonché il “prezzo” del lavoro - e che queste variano in funzione al tessuto economico-produttivo, dei livelli occupazionali e del costo della vita, è ovvio che gli stipendi siano “destinati a differenziarsi su base territoriale”.

Ragion per cui, “fra Milano e Reggio Calabria possono così generarsi differenze significative non solo in termini di salario medio di tutti i lavoratori del territorio, ma anche in termini di stipendio a parità di ruolo e di esperienza professionale”.

Alla luce di ciò possiamo vedere dove si guadagna di più in Italia, ossia quali sono le regioni e le città che - secondo l’indagine JP Geography Index 2021 - è più facile vedersi riconoscere un lauto stipendio.

Come è stata condotta l’indagine

Prima di vedere dove si guadagna di più in Italia, ecco alcune considerazioni su come il report è stato realizzato. Nel dettaglio, vengono prese in esame le rilevazioni effettuate dal sito stipendiogiusto.it tra il 2014 e il 2020. JobPricing è stato utilizzato da circa 1.000.000 utenti, e il database di profili retributivi è
costituito da oltre 550.000 osservazioni; c’è, quindi, sufficiente materiale per effettuare le dovute considerazioni.

Per l’elaborazione delle classifiche, invece, è stata presa come riferimento solamente la retribuzione globale annua lorda (RGA), ossia la somma tra RAL (retribuzione fissa annua lorda) e la retribuzione variabile effettivamente percepita dai lavoratori. La retribuzione media utilizzata per la classifica è stata ottenuta invece considerando la composizione di Dirigenti, Quadri, Impiegati e Operai all’interno della provincia stessa, grazie all’elaborazione dei dati trimestrali sulle Forze Lavoro.

Dove si guadagna di più in Italia: la classifica delle migliori regioni

Come prima cosa va detto che nell’ultimo anno il dato sulle retribuzioni in Italia non è particolarmente positivo. Ovviamente l’impatto della pandemia è stato molto forte, e specialmente per la parte variabile dello stipendio.

Nel dettaglio, se da una parte la RAL media ha chiuso il 2022 superando di poco la soglia dei 29 mila euro (29.222 euro lordi), aggiungendo la parte variabile, arrivando così alla retribuzione globale annua lorda, si ha un lordo di 29.910 euro con un calo del 2,3% rispetto all’anno prima.

Ma dove concretamente si guadagna di più? Ovviamente le regioni del Nord sono quelle meglio remunerative e il livello dei salari si riduce tanto più si scende verso il Sud Italia (con l’eccezione del Lazio che comunque mantiene un livello abbastanza elevato).

Posizione attuale Regione RGA Media Index 2021 Index 2020 Posizione 2020 Variazione
1 Lombardia 32.462€ 108,5 108,4 1 =
2 Trentino-Alto Adige 31.651€ 105,8 107,2 2 =
3 Liguria 31.283€ 104,6 103,3 5 +2
4 Lazio 31.132€ 104,1 104,6 3 -1
5 Emilia-Romagna 30.646€ 102,5 103,4 4 -1
6 Friuli Venezia Giulia 30.475€ 101,9 99,9 7 +1
7 Veneto 29.958€ 100,2 99,7 8 + 1
8 Piemonte 29.954€ 100,1 101,0 6 -2
9 Valle d’Aosta 29.923€ 100,0 99,5 9 =
10 Toscana 28.912€ 96,7 97,3 10 =
11 Marche 28.505€ 95,3 94,7 11 =
12 Abruzzo 27.822€ 93,0 92,1 12 =
13 Umbria 27.343€ 91,4 90,2 14 + 1
14 Sardegna 26.700€ 89,3 88,5 18 +4
15 Campania 26.683€ 89,2 91,5 13 -2
16 Molise 26.516€ 88,7 88,6 17 + 1
17 Puglia 26.389€ 88,2 90,1 15 -2
18 Sicilia 26.271€ 87,8 89,0 16 -2
19 Calabria 25.791€ 86,2 84,7 19 =
20 Basilicata 24.940€ 83,4 82,5 20 =

Anche quest’anno, dunque, è la Lombardia la Regione con gli stipendi più elevati, seguita - ancora una volta, dal Trentino. Scende dal podio il Lazio, superato dalla Liguria. La crescita migliore, seppure a un livello medio, è quella registrata dalla Sardegna che sale di quattro posizioni. Invariate anche le ultime due posizioni, Calabria e Basilicata, molto al di sotto della media nazionale così come Sicilia, Puglia, Molise, Campania, Sardegna, Umbria, Abruzzo, Marche e Toscana.

Dove si guadagna di più in Italia: la classifica delle province migliori

Sono 107 le province prese in esame dal report. Per semplificare prenderemo solamente le migliori e le peggiori 20, mentre per la classifica completa potete scaricare il report che trovate in coda.

Posizione attuale Regione RGA Media Index 2021 Posizione 2020 Variazione
1 Milano 35.329€ 118,1 1 =
2 Trieste 33.358€ 111,5 5 +3
3 Bolzano 32.605€ 109,0 2 -1
4 Genova 32.294€ 108,0 3 -1
5 Roma 32.116€ 107,4 8 +3
6 Bologna 31.932€ 106,8 4 -2
7 Parma 31.501€ 105,3 6 -1
8 Monza Brianza 31.494€ 105,3 7 -1
9 Piacenza 31.370€ 104,9 17 +8
10 Varese 31.247€ 104,5 9 -1
11 Reggio Emilia 30.702€ 102,6 15 +4
12 Modena 30.626€ 102,4 10 -2
13 Torino 30.487€ 101,9 13 =
14 Verona 30.409€ 101,7 14 =
15 Trento 30.363€ 101,5 11 -4
16 Como 30.278€ 101,2 16 =
17 Bergamo 30.216€ 101,0 18 + 1
18 Lodi 30.183€ 100,9 19 + 1
19 Firenze 30.167€ 100,9 12 -7
20 Belluno 30.074€ 100,5 37 +17

Più giù Venezia (29.957 €, al 22° posto), Aosta (29.923 €, 23°), così come Bari (27.661 €, 62° posto), Napoli (27.549 €, 65°) e Palermo (27.131 €, 70°) che comunque restano fuori dalla classifica delle peggiori 20.

Posizione attuale Regione RGA Media Index 2021 Posizione 2020 Variazione
87 Catania 26.360€ 88,1 89 +2
88 Caltanissetta 26.322€ 88,0 83 -5
89 Siracusa 26.235€ 87,7 72 -17
90 Foggia 26.163€ 87,5 85 -5
91 Agrigento 26.147€ 87,4 96 +5
92 Benevento 26.020€ 87,0 90 -2
93 Trapani 25.838€ 86,4 102 +9
94 Caserta 25.728€ 86,0 80 -14
95 Rieti 25.530€ 85,4 77 -18
96 Vibo Valentia 25.527€ 85,3 104 +8
97 Oristano 25.428€ 85,0 100 +3
98 Messina 25.384€ 84,9 103 + 5
99 Matera 25.376€ 84,8 99 =
100 Sassari 25.190€ 84,2 92 -8
101 Cosenza 25.189€ 84,2 95 -6
102 Nuoro 24.989€ 83,5 101 -1
103 Potenza 24.785€ 82,9 105 +2
104 Taranto 24.550€ 82,1 98 -6
105 Lecce 24.149€ 80,7 93 -12
106 Crotone 24.019€ 80,3 106 =
107 Ragusa 23.592€ 78,9 107 =
JP Geography Index 2021
Clicca qui per scaricare il report 2021 JP Geography Index per capire quali sono regioni e città dove si guadagna di più.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Iscriviti a Money.it