Arrivano importanti novità da Dacia. La casa automobilistica rumena che fa parte del gruppo Renault il prossimo anno lancerà un nuovo Maxi SUV da 7 posti per l’Europa. Questo modello sarà presentato nei prossimi mesi e a quanto pare, in base alle ultime notizie trapelate, avrà almeno una versione ibrida.

Dacia: il nuovo SUV da 7 posti arriverà nel 2021 e avrà almeno una versione ibrida

Secondo le fonti del sito francese L’Argus, il progetto RJI (nome in codice interno) sarà basato sulla piattaforma CMF-B condivisa con Logan e Sandero di nuova generazione, così come le ultime Renault Clio, Captur e Nissan Juke. Secondo quanto riferito, per accogliere i due posti extra, avrà un passo più lungo e uno sbalzo posteriore più ampio.

Il nuovo maxi SUV di Dacia dovrebbe disporre di un motore a benzina TCe da 1,0 litri, da 100 e 120 CV, e del TCe da 1,3 litri, da 140 e 160 CV, con quest’ultimo possibilmente dotato di un sistema ibrido leggero da 12V.

Dovrebbero essere disponibili dispositivi di sicurezza come la frenata di emergenza automatica, l’avviso di angolo cieco e l’assistenza alla partenza in salita, insieme a un freno di stazionamento elettrico.

Il nuovo SUV sarà assemblato in Romania e le sue vendite inizieranno a fine 2021

Il nuovo Dacia SUV dovrebbe venire prodotto nello stabilimento Dacia di Pitesti in Romania.

Il modello dovrebbe essere presentato in anteprima alla fine della prossima estate ed entrare in produzione a ottobre, mentre le consegne dovrebbero iniziare alla fine del 2021 o all’inizio del 2022.

Maggiori dettagli su questa futura auto comunque li avremo già nel corso dei prossimi mesi man mano che ci avvicineremo al suo debutto.