Concorso Polizia 2016: 559 allievi. Requisiti e come iscriversi

Simone Micocci

29/01/2016

06/10/2016 - 10:16

condividi

Concorso Polizia 2016: è uscito il bando relativo al reclutamento di 559 allievi. Ecco tutte le informazioni su come iscriversi, termini per presentare la domanda e prove da sostenere.

Concorso 2016, Polizia di Stato: dopo il concorso per nuovi allievi vice ispettori arriva anche quello per l’assunzione di 559 allievi agenti.

In data 29 gennaio, nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana è stato pubblicato il bando di concorso per il reclutamento di 559 allievi di Polizia dello Stato. Chi volesse partecipare al concorso deve iscriversi utilizzando la procedura informatica entro il termine del 29 febbraio 2016.

Ci teniamo a specificare comunque che il concorso 2016 per il reclutamento di 559 allievi della Polizia dello Stato è riservato ai “volontari in ferma prefissata i un anno o quadriennale ovvero in rafferma annuale i quali, se in servizio, abbiano svolto alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda almeno sei mesi in tale stato o, se collocati in congedo, abbiano concluso tale ferma di un anno”.

Il Concorso Polizia 2016 è un opportunità di lavoro molto importante per i giovani italiani. Vediamo nel dettaglio tutte le procedure da effettuare per iscriversi e i requisiti richiesti.

Concorso Polizia dello Stato 2016, reclutamento di 559 allievi: come fare domanda?

Le iscrizioni a questo concorso sono aperte dalle ore 00,01 del 30 gennaio 2016 alle ore 23,59 del 29 febbraio 2016. L’iscrizione è molto semplice; infatti, basta compilare la domanda online e seguire le informazioni indicate.

Ricordate però che al termine della compilazione della domanda, dovrete stampare la ricevuta d’iscrizione che dovrete presentare obbligatoriamente nel giorno dell’esame.

Nel caso in cui i candidati negli ultimi tre giorni utili per l’iscrizione non riescano ad iscriversi attraverso la procedura online, possono inviare la domanda tramite raccomandata con avviso di ricevimento al seguente indirizzo: “Ministero dell’Interno - Dipartimento della Pubblica Sicurezza - Direzione Centrale per le Risorse Umane – Ufficio Attività Concorsuali – Via del Castro Pretorio, n. 5, 00185 Roma”.

Concorso Polizia dello Stato per il reclutamento di 559 allievi: requisiti

Per iscriversi a questo Concorso di Polizia dovrete essere in possesso di particolari requisiti, come:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti politici;
  • titolo di studio di diploma di scuola secondaria di I° grado o equipollente
  • non aver compiuto 30 anni di età;
  • qualità morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001;
  • idoneità fisica, psichica.

Inoltre, non potranno partecipare al concorso i candidati che hanno svolto servizio nelle Forze Armate esclusivamente come volontari in ferma breve o in ferma annuale.

Purtroppo dobbiamo comunicarvi che anche i candidati che nello stesso anno si siano già iscritti ad un altro concorso indetto per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia e di ordinamento civile e militare non potranno prendere parte a questo concorso.

Concorso Polizia dello Stato per il reclutamento di 559 allievi: come si svolge il concorso?

Il Concorso di Polizia 2016 per il reclutamento di 559 allievi è suddiviso in più prove:

  • prova scritta d’esame: consiste in una serie di quiz a risposta multipla che tendono ad accertare il grado di preparazione culturale del candidato. I quiz si baseranno su materie di cultura generale vertenti sulle materie previste nei programmi di scuola media dell’obbligo. Inoltre, ai candidati verrà chiesto un accertamento del loro grado di conoscenza della lingua inglese (o francese) e delle applicazioni informatiche più diffuse;
  • prove di efficienza fisica: consiste in varie prove il cui mancato superamento (anche di una sola) determinerà l’esclusione dal concorso. Nel dettaglio, gli uomini dovranno percorrere 1000 metri in un termine massimo di 4 minuti, saltare oltre 1,15 e fare 5 sollevamenti alla sbarra. Le donne, invece, dovranno percorrere i 1000 metri in 4 minuti e 55 secondi, saltare oltre il metro d’altezza e compiere due sollevamenti alla sbarra;
  • accertamenti psico-fisici;
  • valutazione dei titoli di servizio.

La data e il luogo in cui si svolgerà la prova scritta non è stata ancora ufficializzata, poiché verranno indicati nella sezione “Concorsi ed Esami” della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana in data 12 aprile 2016. Invece, per conoscere la data in cui si terranno le prove fisiche bisognerà aspettare il 31 maggio 2016.

Per tutte le altre informazioni sul Concorso di Polizia 2016 per il reclutamento di 559 allievi, potete scaricare il bando che troverete di seguito.

Iscriviti a Money.it