Come attivare offerte TIM

Una guida completa su come attivare le offerte TIM: i passaggi da compiere per l’attivazione delle offerte online, mobile e Internet.

Come attivare offerte TIM

Avete visto una pubblicità che sponsorizzava le nuove offerte TIM e volete sapere cosa bisogna fare per attivarne una? Ogni mese sono in tanti a porsi una domanda simile, alla luce della popolarità di TIM come operatore telefonico e non solo. Infatti, negli ultimi anni la compagnia ha sostituito Telecom anche nelle offerte per la linea fissa e la connessione Internet presso le abitazioni domestiche, andando di fatto a conquistare una fetta di mercato importante.

L’attivazione delle offerte TIM è di solito un’operazione semplice da eseguire, alla portata di tutti. I nuovi e vecchi clienti TIM hanno l’opportunità di attivare la promozione per la linea fissa o mobile direttamente online, seguendo una procedura guidata chiara e intuitiva. In alternativa ci si può sempre rivolgere a un negozio TIM, dove l’intero processo viene eseguito dal personale. Esistono poi dei casi sporadici in cui una proposta commerciale personalizzata è attivata dall’assistenza Facebook tramite chat.

Di seguito spiegheremo come attivare le offerte TIM, illustrando tutti i passaggi da compiere per l’attivazione online delle promozioni. Ci concentreremo poi sulla procedura che riguarda le offerte della linea mobile. Infine, forniremo utili indicazioni per chi sta riscontrando problemi nell’attivazione di una promo specifica e vorrebbe rivolgersi al centro TIM più vicino alla sua abitazione.

Come attivare offerte TIM online

Il sito TIM mette in vetrina numerose promozioni per la linea fissa e mobile, alcune delle quali sono disponibili alle condizioni economiche descritte nel prospetto soltanto se si opta per l’attivazione tramite il portale ufficiale della compagnia. Per questo motivo è importante sapere come attivare le offerte TIM online, così da ottenere benefici non soltanto in termini di servizi ma anche di costi.

La prima cosa da fare è collegarsi al sito TIM e cliccare sulla categoria Offerte, valutando la convenienza o meno delle offerte disponibili. Poniamo il caso che vogliamo attivare una promozione valida per la linea fissa di casa, che include Internet (Fibra o ADSL), Voce (chiamate, di solito illimitate) e Intrattenimento (servizi aggiuntivi quali TIMvision o Sky).

Se c’è una promozione a cui siamo interessati, clicchiamo sul riquadro Scopri e premiamo sul tasto Verifica e Attiva. Nella nuova finestra che si apre dobbiamo scegliere se aggiungere il segno di spunta accanto alla voce Voglio attivare una nuova linea (per i nuovi clienti) o alla voce Ho già un numero di telefono fisso (per i già clienti TIM o per chi ha un contratto con un altro operatore).

Selezionando la prima opzione (“Voglio attivare una nuova linea”), digitare il nome del Comune dove si risiede, insieme all’indirizzo e al numero civico, per poi cliccare su Prosegui. Dopo pochi secondi, il sistema restituirà come risultato la promozione più adatta alle tue esigenze in base alla tecnologia disponibile all’indirizzo civico inserito pochi secondi prima. Qualora il prospetto dell’offerta sia di nostro gradimento e desideriamo procedere con l’attivazione, clicchiamo sul tasto Prosegui.

Nella nuova schermata che si apre bisogna confermare o modificare le informazioni memorizzate nella sezione Dati Linea (Indirizzo, Località, Piano, Interno, Scala e Codice Fiscale), cliccare quindi sul tasto Prosegui. A questo punto bisogna completare le sezioni Dati Intestatario, Configurare offerta e Dati Pagamento e consensi.

In relazione alla scheda Dati Intestatario, TIM richiede i propri dati personali, incluso un documento di identità valido (la scelta è tra Carta d’identità, Patente di guida, Passaporto e Permesso di soggiorno), l’indirizzo email e il telefono cellulare.

Il numero di telefono è indispensabile poiché verremo ricontattati in un secondo momento da TIM per “concordare data e fascia oraria dell’appuntamento per l’attivazione della linea”, come si legge nella nota ufficiale. Confermiamo quindi i dati cliccando sul tasto Prosegui.

Il passaggio successivo prevede la compilazione del campo Configura offerta. All’inizio vengono visualizzati i servizi basi (sezione L’offerta include). Nella sezione TIM ti consiglia compaiono i servizi suggeriti da TIM per arricchire l’offerta base. Se si è interessati a uno o più servizi opzionali è sufficiente cliccare sul tasto Aggiungi. Per lasciare inalterato il pacchetto base clicchiamo invece sul tasto Prosegui.

Siamo dunque arrivati all’ultimo step prima della conferma dell’ordine, in cui dobbiamo inserire eventualmente il nostro codice IBAN se desideriamo attivare l’addebito dell’importo della bolletta sul conto corrente e fornire i consensi ai termini di utilizzo da parte di TIM.

Chi vuole aggiungere la domiciliazione bancaria fin dalla prima bolletta (il servizio può essere aggiunto in qualsiasi momento) conferma la propria scelta lasciando il segno di spunta sull’opzione accanto alla frase Desideri domiciliare la bolletta, chi invece non è interessato aggiunge il segno di spunta su No (riceverà il tradizionale bollettino postale).

Nella sezione Condizioni generali di contratto e consensi si è chiamati ad aggiungere un segno di spunta accanto alle voci Accetto e Non accetto, sulla base della scelta che si compie in merito all’utilizzo dei propri dati personali da parte di TIM.

Importante: l’unico consenso obbligatorio è il primo, dove non è disponibile l’opzione Non accetto. In tutti gli altri si è liberi di aggiungere la spunta accanto alla voce Non accetto.

Arrivati a questo punto, per completare l’attivazione online dell’offerta TIM è sufficiente cliccare sul tasto Conferma acquisto.

Come attivare offerte TIM mobile

Le promo per i telefoni prevedono una procedura di attivazione e metodi di pagamento differenti rispetto alle promozioni per la linea fissa. I nuovi e vecchi clienti possono scegliere se attivare le offerte TIM mobile online, tramite il servizio clienti componendo il numero 119 o inviando un messaggio allo stesso numero, via chat. Alcune promozioni prevedono vantaggi esclusivi per chi decide di completare l’attivazione online, tra cui uno sconto sul prezzo del rinnovo mensile.

Prima di illustrare i passaggi da compiere se si sceglie di attivare un’offerta TIM mobile tramite il sito Internet della compagnia telefonica, occorre specificare che sulla base del metodo di pagamento preferito si hanno a disposizione uno o più canali di attivazione:

  • Addebito su credito residuo: negozi TIM, online, servizio clienti 119, 119SMS e Chat
  • Addebito su carta di credito o conto corrente: negozi TIM e online (solo carta di credito per i già clienti TIM)

Spieghiamo ora come attivare un’offerta TIM per la linea mobile (smartphone o iPhone) tramite la procedura online disponibile sul sito ufficiale TIM. Per prima cosa, una volta collegati alla home page del portale, bisogna selezionare il menu Offerte e pigiare sull’opzione Mobile rappresentata dall’icona di un cellulare.

Se, ad esempio, desideriamo procedere con l’attivazione di un’offerta TIM con telefonate e Internet inclusi, scegliamo la sezione Voce e Internet per “filtrare” le offerte sulla base delle nostre preferenze. Quando abbiamo scelto la promo che ci convince di più, clicchiamo sul tasto Attiva posizionato sotto il riquadro corrispondente alla promozione desiderata.

Nella nuova schermata che si apre la prima domanda che ci viene posta è se vogliamo attivare l’offerta sulla nostra TIM Card o meno: aggiungere il segno di spunta accanto alla voce se si è già clienti TIM, in alternativa mettere il segno di spunta su No per richiedere sia l’acquisto di una nuova SIM sia contestualmente l’attivazione dell’offerta.

In questo secondo caso occorre fornire i propri dati personali (Nome, Cognome, Codice Fiscale) e quelli di domicilio, oltre all’indirizzo email e al numero di telefono, cliccare quindi sul tasto Conferma per proseguire.

Nella nuova schermata che si apre dobbiamo completare la scheda Dati documento, inserendo i dati di un nostro documento d’identità (Carta d’identità, Patente, Passaporto, Permesso di soggiorno). Il passaggio successivo prevede la compilazione della sezione Dati linea, dove bisogna indicare se vogliamo richiedere la portabilità del nostro attuale numero di telefono (segno di spunta accanto alla voce Voglio passare a TIM) o una SIM con un nuovo numero (scegliere la voce Voglio attivare un nuovo numero).

Prima di passare alla scheda relativa ai dati di spedizione si deve prestare il consenso o meno alle condizioni contrattuali di TIM: selezionare Accetto accanto alle voci Condizioni Pre-contrattuali e Contrattuali e Clausole vessatorie, scegliere poi se acconsentire o meno al trattamento dei propri dati nelle successive opzioni, quindi cliccare sul tasto Conferma.

Arrivati a questo punto è sufficiente completare le ultime due schede: Dati di spedizione e Dati pagamento. Nella prima vanno inserite le informazioni relative al domicilio presso il quale si desidera ricevere la TIM Card, nella sezione relativa ai Dati pagamento invece si indica il numero della carta di credito o il codice IBAN del conto corrente se si intende utilizzare l’addebito sul proprio conto bancario. In alternativa si seleziona l’opzione relativa all’addebito su credito residuo. Al termine della procedura cliccare sul tasto Conferma per finalizzare sia l’acquisto che l’attivazione dell’offerta.

In caso di problemi

Gli utenti che riscontrano difficoltà hanno sempre l’opportunità di attivare le offerte TIM in negozio, assistiti dal personale competente. Per conoscere la posizione esatta del centro TIM più vicino alla propria abitazione suggeriamo di usare l’apposito strumento disponibile a questo link.

Se si preferisce ricevere assistenza dal Servizio Clienti, suggeriamo di approfondire la lettura su come parlare con un operatore TIM. Come prima alternativa rimane l’assistenza in chat via social su Facebook o su Twitter. Ricordiamo che entrambe le piattaforme consentono di attivare le offerte TIM parlando direttamente con l’operatore.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su TIM

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.