Quanto guadagna Claudio Durigon? Stipendio e biografia del sottosegretario della Lega

Alessandro Cipolla

12 Agosto 2021 - 16:12

condividi

Claudio Durigon è di nuovo nella bufera: la biografia, lo stipendio e le dichiarazioni dei redditi del sottosegretario all’Economia della Lega, considerato uno dei fedelissimi di Matteo Salvini.

Quanto guadagna Claudio Durigon? Stipendio e biografia del sottosegretario della Lega

Claudio Durigon è uno degli esponenti più in vista del nuovo corso della Lega, con Matteo Salvini che molto ha puntato sull’ex vicesegretario generale dell’UGL per l’espansione del Carroccio nel Lazio, tanto da nominarlo di recente coordinatore regionale.

Eletto per la prima volta in Parlamento alle ultime elezioni del 2018 nel listino proporzionale della Lega nella circoscrizione Lazio 2, Durigon durante il primo governo Conte è stato sottosegretario al Ministero del Lavoro.

Durante questo periodo a Palazzo Balestra, l’ex sindacalista è stato uno dei maggiori sponsor di Quota 100, una delle due grandi riforme fatte dai gialloverdi insieme al Reddito di Cittadinanza.

Finito in panchina a seguito della crisi del Papeete, con la nascita del governo Draghi ecco che Claudio Durigon è subito tornato in prima fila venendo nominato sottosegretario al Ministero dell’Economia, dicastero strategico visti i tanti dossier riguardanti il Recovery Plan finiti sul suo tavolo.

La permanenza in via XX Settembre per la prima volta è stata minacciata da una inchiesta giornalistica condotta da Fanpage, con il sottosegretario finito nella bufera per la sua frase “quello che fa le indagini sulla Lega lo abbiamo messo noi”, in riferimento alla vicenda dei 49 milioni dei rimborsi elettorali del Carroccio, oltre che per la gestione del sindacato UGL. Il Movimento 5 Stelle ha chiesto le dimissioni di Durigon, che però ha incassato il sostegno di Salvini che ha definito la vicenda “surreale”.

Adesso invece Durigon è di nuovo nella bufera per aver proposto di tornare a intotale ad Arnaldo Mussolini, fratello di Benito, un parco a Latina che ora porta il nome dei magistrati uccisi dalla mafia Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.

Olttre all’indignazione da parte dell’ANPI, il Partito Democratico ha annunciato una mozione di sfiducia nei confronti del sottosegretario, con anche una petizione che è stata lanciata online per chiedere le sue dimissioni.

La biografia di Claudio Durigon

Nome: Claudio Durigon

Data di nascita: 10 settembre 1971

Luogo: Latina

Famiglia: separato, padre di due figli

Istruzione: diploma in ragioneria

Lavoro: ex operario della Pfizer, dal 2014 al 2018 è stato vicesegretario generale del sindacato UGL

Partito: Lega

Ruolo: deputato e sottosegretario al Minsitero dell’Economia

Curiosità: i suoi nonni sono originari del Veneto

Lo stipendio e i guadagni

In qualità di deputato, Claudio Durigon ha diritto a un’indennità lorda di 11.703 euro. Al netto sono 5.346,54 euro mensili più una diaria di 3.503,11 e un rimborso per spese di mandato pari a 3.690 euro. Ad essi si aggiungono 1.200 euro annui di rimborsi telefonici e da 3.323,70 fino a 3.995,10 euro ogni tre mesi per i trasporti.

Al suo primo mandato in Parlamento, con la sua nomina a sottosegretario al Ministero dell’Economia per effetto di una norma introdotta dal governo Letta non riceve un doppio stipendio ma soltanto quello da deputato.

Nella sua dichiarazione dei redditi 2018, relativa al 2017 come periodo di imposta quindi prima del suo ingresso in Parlamento, Durigon ha dichiarato un reddito complessivo pari a 44.170 euro.

Dichiarazione redditi Durigon 2018
La dichiarazione dei redditi 2018 di Claudio Durigon

Diventato deputato, nella sua ultima dichiarazione dei redditi quella 2020 il reddito complessivo di Claudio Durigon è salito a 98.558 euro, una cifra inferiore rispetto ai 104.329 euro del 2019.

Dichiarazione redditi Durigon 2020
La dichiarazione dei redditi 2020 di Claudio Durigon

Iscriviti a Money.it