Chi è Maria Antonietta Ventura, candidata PD-M5S alle elezioni in Calabria

Elisa Corpolongo

18/06/2021

18/06/2021 - 18:20

condividi

È intesa PD-M5S sulla candidata alle elezioni in Calabria: Maria Antonietta Ventura. Vediamo chi è la scelta per le Regionali.

Chi è Maria Antonietta Ventura, candidata PD-M5S alle elezioni in Calabria

Maria Antonietta Ventura è la candidata alle elezioni amministrative in Calabria: dopo mesi d’indecisione, tra candidati ufficiali invitati al ritiro e nomi respinti in virtù delle guerre interne, PD e M5S sono arrivati a un accordo.

Tra la rosa dei nomi possibili, infatti, è riuscito a spiccare quello di Maria Antonietta Ventura, che è la prescelta candidata del Centrosinistra alle Regionali in Calabria. A dichiararlo è la diretta interessata in prima persona, essendo riuscita a mettere d’accordo gli animi.

Vediamo chi è Maria Antonietta Ventura, la candidata del PD e del Movimento 5 Stelle per la Presidenza della Regione Calabria.

Chi è Maria Antonietta Ventura: gli inizi

Maria Antonietta Ventura è un’imprenditrice che opera da diversi anni su suolo calabrese.

Fin da giovanissima ha avuto modo di entrare in contatto con il mondo industriale dell’armamento ferroviario, grazie a una attività avviata da suo nonno durante i primi vent’anni del secolo scorso.

L’attività di famiglia

L’attività si è poi affermata sotto la forte guida del padre di lei e Maria Antonietta Ventura già all’età di 20 anni è entrata a far parte dell’attività di famiglia.

Dopo l’ingresso di Maria Antonietta Ventura nell’attività di famiglia, l’azienda è diventata leader europeo nel settore dell’armamento ferroviario e addirittura terza a livello nazionale, con una forza lavoro che consta di ben settecento dipendenti diretti.

La vita privata e politica

Nella vita privata, Maria Antonietta Ventura (54 anni) è madre di due figli, oltre a essere un’appassionata e attiva politica. Oltre a questo, è presidente del Comitato regionale per l’Unicef.

La candidata per le Presidenziali della Regione Calabria vive e lavora proprio in quella regione e, in particolare, a San Lucido, nel Cosentino.

L’affetto di Maria Antonietta Ventura per la Calabria

“Immagino una Calabria più semplice e fruibile per tutto” dice la candidata alle elezioni della Calabria, spiegando che la sua terra ha la possibilità di diventare uno dei luoghi più belli del mondo se solo lo si cura nel modo giusto.

La Calabria è “una terra che già è meravigliosa” - continua la candidata alle Regionali - che deve diventare “vivibile” e in cui “non deve essere tutto complicato”.

Le dichiarazioni sulla candidatura

“Sono ancora frastornata” ha dichiarato la candidata all’agenzia ANSA e ha poi aggiunto che questo impegno in cui sta entrando è per lei parte di una situazione “completamente nuova” che però si dice pronta ad accettare: “ho accettato appena mi è stato proposto di candidarmi”.

Come sostiene Maria Antonietta Ventura, ciò che deve migliorare in Calabria è la pratica per accedere ai servizi. Chi è dei suoi luoghi natii lo sa bene - aggiunge - “è complicato fare impresa, accedere in ospedale, portare i propri figli all’asilo” e tutte queste attività possono essere migliorate.

Proprio in questo si impegna la candidata per le Regionali.

Iscriviti a Money.it