Chi è Euclid Tsakalotos, il nuovo ministro delle Finanze greco sostituto di Varoufakis

Flavia Provenzani

7 Luglio 2015 - 15:41

8 Luglio 2015 - 12:03

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Chi è Euclid Tsakalotos, il nuovo ministro delle Finanze in Grecia sostituto di Varoufakis? Formazione, orientamento, esperienza in politica: previste trattative più distese con l’Eurogruppo.

Euclid Tsakalotos è il nuovo ministro delle Finanze in Grecia. Dopo le dimissioni, Varoufakis stesso ha commentato la possibilità che Tsakalotos diventasse il nuovo ministro, dicendo: «Spero di sì».

Tsakalotos ha un’enorme quantità di problemi da affrontare, anche più di quanti ne avesse Varoufakis dopo le elezioni in Grecia a gennaio.

Sarà compito di Euclid Tsakalotos negoziare un accordo con i creditori della Grecia, dopo che la proposta più recente è stata respinta dal popolo greco nel referendum di domenica, con il trionfo inaspettato della campagna per il «no» sostenuta dal governo.

Ma chi è Euclid Tsakalotos?
Cosa dovremmo sapere sul nuovo ministro delle Finanze greco che sostituisce il controverso Varoufakis?

Euclid Tsakalotos, chi è? Formazione e ingresso in politica
Per iniziare, Tsakalotos ha trascorso gran parte della sua vita nel Regno Unito.
Ha studiato Politica, Filosofia e Economia (PPE) ad Oxford. Come Varoufakis, è un economista esperto, con un dottorato di ricerca in materia, anche ad Oxford.

Dopo la carriera accademica è entrato nel Parlamento greco nel 2012, a differenza di Varoufakis, che vi è entrato meno di sei mesi fa, quindi ha un po’ più di esperienza nei dibattiti politici che potrebbe essere utile nelle trattative con l’Eurozona.
Infatti, fino alla nomina a sorpresa di Varoufakis, molti si aspettavano che Tsakalotos venisse scelto dal primo ministro Alexis Tsipras come ministro delle Finanze.
A gennaio, dopo il triondo del partito Syriza, Tsakalotos è stato nominato ministro degli Esteri, un ruolo che sembra coinvolgere ampiamente gli affari economici.

Euclid Tsakalotos, a capo del team negoziazioni da aprile
Alla fine di aprile gli sono state concesse maggiori responsabilità nelle trattative della Grecia con i creditori dell’Eurogruppo, una mossa necessaria data la crescente impopolarità di Varoufakis tra i suoi colleghi europei.
In quel momento, Tsakalotos è stato nominato a capo del «team di per le trattative», che dovrebbe avergli dato un po’ di esperienza diretta riguardo i negoziati.

Tsakalotos vs. Varoufakis: le differenze
Euclid Tsakalotos, a differenza di Varoufakis, è un membro del partito Syriza rispettato e con profondi legami con il partito. Sa bene come far funzionare la linea del partito e la sua nomina è fondamentale per colmare il divario tra le riforme difficili che il governo sarà costretto ad attuare e le obiezioni sollevate all’interno di Syriza.

Sebbene la visione politica di Euclid Tsakalotos sembri, almeno in riferimento all’Eurogruppo, in gran parte simile al suo predecessore Varoufakis, l’Eurogruppo avrà probabilmente più facilità nelle trattative con lui.

Ha pubblicato molti lavoro circa la crisi politica ed economica in Grecia.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories