Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis, all’anagrafe Ioannis Georgiou Varoufakis, classe 1961, è un economista, accademico e politico greco, ministro delle finanze greco da gennaio a luglio 2015, quando si è dimesso. Varoufakis è stato anche membro del Parlamento ellenico per il partito Syriza all’interno dell’Atene B da gennaio a settembre 2015.

A partire da gennaio 2015, Varoufakis guida i negoziati con i creditori della Grecia durante la crisi del debito pubblico del Paese. Tuttavia, non riesce a raggiungere un accordo con i creditori, portando al referendum sul salvataggio greco del 2015. Il giorno successivo al referendum, il 6 luglio 2015, Varoufakis ha rassegnato le dimissioni da ministro delle finanze e viene sostituito da Euclid Tsakalotos.

Il 24 agosto, Varoufakis vota contro il terzo pacchetto di salvataggio, e nelle successive elezioni anticipate di settembre, non si è candidato per la rielezione. Da allora Varoufakis è apparso in numerosi dibattiti, conferenze e interviste. Nel febbraio 2016, ha lanciato il Movimento Democrazia in Europa 2025 (DiEM25).

Yanis Varoufakis, ultimi articoli su Money.it

|