Cambiare password Wi-Fi Fastweb

Una guida completa su come cambiare password Wi-Fi Fastweb: i passaggi da seguire per sostituire la vecchia parola di accesso alla rete Internet.

Cambiare password Wi-Fi Fastweb

La password Wi-Fi di Fastweb è una delle chiavi di accesso più sensibili, a cui occorre prestare grande attenzione. Quando si acquista un nuovo modem/router, la compagnia telefonica è solita assegnare al dispositivo una password di default. A tal riguardo, si consiglia sempre di sostituire la password causale o (peggio) standard riservata dall’azienda con una nuova e più sicura.

Numerosi utenti non sanno, però, come si modifica la password con cui accedere alla rete Internet di casa tramite il modem di Fastweb. Da qui le numerose richieste online di preparare una guida completa per rispondere a tutte le possibili domande collegate alla procedura di sostituzione della parola di accesso, tra cui come effettuare il reset del router nell’eventualità ci si dimentichi della chiave per entrare nel pannello di controllo.

Avendo come obiettivo quello di rispondere a ogni quesito posto dagli utenti online, di seguito spiegheremo come cambiare la password Wi-Fi Fastweb. Illustreremo i passaggi da compiere per sostituire la password di default o una facilmente rintracciabile dai malintenzionati, offrendo consigli utili per scegliere una chiave sicura. Affronteremo, inoltre, l’argomento relativo al reset del modem, con la procedura completa per riportare il dispositivo alle impostazioni di fabbrica.

Importante: il tutorial si basa sul Fastgate, il modem/router di Fastweb. Nel caso si stia usando un modem di un’altra azienda ci potrebbero essere alcune differenze nelle voci presenti dentro l’articolo. A questo proposito, segnaliamo l’approfondimento generale su come cambiare password Wi-Fi.

Operazioni preliminari

Partiamo dal presupposto che vogliamo cambiare la password Wifi del modem Fastweb per aumentare la sicurezza dei nostri dati online. Una scelta saggia, come ci insegna l’esperienza del Data Privacy Day. Per prima cosa bisogna accertarsi dell’indirizzo IP del computer, tramite cui avremo accesso alla schermata di login della pagina di gestione del modem. Di default, l’IP dei modem Fastweb è 192.168.1.254. Non sempre, però, funziona.

Se digitando l’IP 192.168.1.254 nella barra degli indirizzi di un browser Internet a scelta ci viene restituita una pagina di errore, possiamo risalire all’indirizzo IP corretto tramite le impostazioni del computer.

Gli utenti che dispongono di un PC con sistema operativo Windows (versione Windows 10) riescono a visualizzare il loro IP tramite una semplice ricerca della rete: cliccano sull’icona del Wi-Fi nella barra delle applicazioni (in basso a destra), selezionano la rete Wi-Fi di casa, pigiano quindi sul tasto Proprietà per poi trovare l’IP accanto alla voce IPv4.

L’alternativa è rappresentata da una semplice linea di comando: aprire il menu Start (l’icona di Windows), digitare la parola cmd nella barra di ricerca di Cortana, selezionare il Prompt dei comandi, quindi scrivere il comando ipconfig e pigiare sul tasto Invio per avere accesso all’informazione desiderata (individuare il codice numerico accanto alla voce IPv4).

Chi ha il Mac deve seguire questo semplice percorso: Preferenze di sistema (l’icona dell’ingranaggio) > Rete (o Network) > Wi-Fi. Nell’ultima schermata compaiono le informazioni relative alla rete Wi-Fi scelta, tra cui l’indirizzo IP. La sua posizione resta sempre la medesima, cioè alla destra della voce IPv4.

Per semplificare ulteriormente il processo è sufficiente collegarsi a questo sito web per risalire al proprio IP in maniera istantanea. Il codice individuato va poi copiato e incollato nella barra degli indirizzi del browser Internet con cui si è soliti navigare in Internet e pigiare sul tasto Invio per accedere alla schermata di login del pannello di controllo.

Come cambiare password Wi-Fi Fastweb per Internet

È arrivato il momento di cambiare la password Wi-Fi del modem Fastgate di Fastweb per l’accesso a Internet. Nella schermata di login alla pagina di gestione del router riempire i campi Username e Password, quindi cliccare sul tasto Log in per entrare nel pannello di controllo, da dove è possibile sostituire l’attuale chiave in uso per collegare alla rete Internet di casa.

Una volta dentro la pagina di gestione cliccare sulla categoria Wi-Fi del menu in alto e selezionare la scheda Rete principale dal menu laterale di sinistra. A questo punto si può modificare a proprio piacimento non soltanto la chiave di accesso (campo Password) ma anche il nome della rete Wi-Fi (campo Nome Rete). Per completare con successo l’operazione, pigiare infine il tasto Salva modifiche.

A operazione terminata i dispositivi connessi in precedenza alla rete domestica vengono scollegati in modo automatico, dal momento che la password è stata cambiata. Per avere di nuovo l’accesso a Internet su ciascun dispositivo bisogna ripetere l’autenticazione di rete, il processo che richiede l’inserimento della nuova password associata alla rete Wi-Fi. Ecco, in breve, i passaggi da seguire:

  • Android (smartphone e tablet): aprire le impostazioni, scegliere la scheda Rete e Internet, selezionare l’opzione Wi-Fi, toccare quindi la rete desiderata. Nella piccola schermata che si apre digitare la parola di accesso nel campo Password e fare tap su Connetti per il collegamento a Internet.
  • iOS (iPhone e iPad): aprire le impostazioni, pigiare sulla voce Wi-Fi, selezionare il nome della rete, quindi inserire la password e toccare il pulsante Accedi per usare di nuovo Internet tramite la rete wireless della propria casa.
  • PC Windows: avviare il menu Start (l’icona di Windows), selezionare Impostazioni (l’icona dell’ingranaggio), quindi le opzioni Rete e wireless e Wi-Fi. Scegliere ora la rete a cui ci si vuole collegare, cliccare sul tasto Connetti, quindi digitare la nuova password e pigiare sul pulsante Avanti.
  • Mac: individuare e selezionare l’icona del Wi-Fi nella barra dei menu (in alto a destra), scegliere la rete desiderata, inserire poi la parola di accesso e cliccare sul tasto Accedi.

Se in casa si è in possesso di un altro modem di una marca differente, la lettura di queste guide può rappresentare un valido aiuto:

Come cambiare la password per l’accesso al pannello di controllo Fastweb

Dopo aver sostituito la chiave Wi-Fi per l’accesso a Internet, si può ora cambiare la password per l’accesso al modem Fastweb, necessaria per eseguire il login nel pannello di controllo del dispositivo una volta trovato l’indirizzo IP. Nella schermata principale del pannello si fa clic sull’icona del profilo (in alto a destra), quindi dal menu a tendina che si apre si seleziona la voce Cambia password.

Dopo pochi secondi comparirà una finestra in cui il sistema chiede di reimpostare la chiave di accesso, digitando però prima la vecchia password e poi quella nuova. I campi da riempire sono i seguenti: Username, Old Password, Password e Password confirm. Accanto alla voce Old Password si deve inserire la vecchia parola di accesso, di fianco a Password e Password confirm invece la nuova chiave (accertarsi che sia identica in entrambi i campi).

Infine, per completare la modifica bisogna cliccare sul tasto giallo Applica, posizionato al termine della finestra. Tale modifica - lo ricordiamo per chi non ne fosse a conoscenza - non va a modificare la password per accedere alla rete, quindi i vari dispositivi connessi (smartphone, tablet e computer) resteranno collegati a Internet prima, durante e dopo le operazioni.

Come resettare modem Fastweb

Nell’eventualità ci si dimentichi della password di accesso, per entrare nella pagina di gestione del modem è necessario effettuare un hard reset del dispositivo, riportandolo cioè alle impostazioni di fabbrica. In questo modo verranno azzerate tutte le chiavi memorizzate in precedenza, avendo l’opportunità di cambiare di sceglierne delle nuove, sia per il pannello di controllo che per la rete Internet.

La procedura per resettare il modem Fastweb è molto semplice, così come lo è quella per gli altri router già recensiti. L’unico occorrente di cui si necessita è uno stuzzicadenti o una graffetta, con cui andare a effettuare una pressione prolungata - all’incirca di trenta secondi - sul tasto nascosto Reset, posizionato accanto al pulsante in rilievo ON/OFF. Rilasciare il tasto soltanto dopo aver visto tutte le luci del modem spegnersi. Dopo pochi secondi le stesse si riaccenderanno per una nuova inizializzazione.

Si tratta di un’operazione irreversibile, attraverso cui si cancellano i dati inseriti in precedenza. Portato a compimento con successo il reset occorre poi eseguire la configurazione del modem come se fosse stato appena acquistato.

Consigli per scegliere una password Wi-Fi Fastweb sicura

Cosa significa password sicura? E perché è così importante? Decidere di cambiare password Wi-Fi non basta per aumentare la protezione dei propri dati sensibili online, dal momento che è altrettanto fondamentale scegliere una chiave di accesso a prova di hacker.

Nella guida su come cambiare password Gmail ve ne abbiamo parlato in maniera approfondita, in questa sede ci limiteremo a ricordare un paio di regole d’oro: preferire una password alfanumerica a una di soli numeri o di sole lettere, scegliere una lunghezza minima di otto-dieci caratteri, mai usare la propria data di nascita o sequenze numeriche del tipo 1234567.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories
SONDAGGIO

2115 voti

VOTA ORA