BPER-Unipol, via libera all’acquisizione. Oggi l’annuncio

La notizia dovrebbe essere ufficializzata nel corso del Consiglio di amministrazione. Al vaglio gli ultimi dettagli dell’operazione

BPER-Unipol, via libera all'acquisizione. Oggi l'annuncio

Matrimonio tra BPER e Unipol. Secondo quanto appreso da Money.it, l’operazione dovrebbe essere ufficializzata nella giornata di oggi. E dovrebbe essere uno degli argomenti del Consiglio di Amministrazione di BPER chiamato ad approvare i risultati preliminari dell’esercizio 2018 e a individuare i nomi dei vertici della nuova compagine che uscirà dal merger.

BPER ufficializzerà l’acquisto di Unipol Banca

L’acquisizione di Unipol da parte di BPER sarebbe dunque ormai certa. Essa rientrerà nei punti di sviluppo industriale che verranno presentati alla comunità finanziaria internazionale il prossimo 28 febbraio. A rivelarlo fonti interne a Unipol, nei cui uffici la notizia sarebbe stata già comunicata.

Già ieri, nelle ore antecedenti l’annuncio ufficiale, sono stati limati gli ultimi dettagli. Tra tante certezze resterebbero alcuni nodi da sciogliere: la scelta del logo e il nome della nuova realtà. Per ora sarebbero tre le opzioni al vaglio del management:

  • BPER e a seguire in basso Unipol;
  • BPER-Unipol;
  • BPER.

Nessun dubbio invece sui colori, il nuovo istituto di credito dovrebbe essere caratterizzato dal binomio bianco-azzurro. Sarà il Cda di BPER ad annunciare l’integrazione di Unipol Banca nella capogruppo. La notizia dell’annuncio è stata già anticipata da un responsabile Unipol ai dipendenti dell’istituto di credito.

L’operazione è in cantiere da diverso tempo ed è una delle manovre straordinarie previste dal piano industriale che la Banca Popolare dell’Emilia Romagna presenterà il prossimo 28 febbraio. Il gruppo Unipol è primo socio di BPER con il 15% di azioni.

Il Gruppo BPER vanta una rete di 1.300 sportelli in 18 regioni, e con l’acquisto di Unipol incrementerà la propria presenza sul territorio acquisendo 258 filiali e 2.200 dipendenti, dislocati soprattutto nel nord Italia.

Oltre all’acquisto di Unipol Banca, sono altre le iniziative che BPER intende intraprendere. Tra queste c’è anche il rafforzamento in Arca Holding: il 40% del capitale è ancora in cerca di un acquirente. Tra i potenziali compratori ci sono la stessa BPER Banca e la Popolare di Sondrio, azionisti di maggioranza con il 32,7 e il 21,3%.

Al momento in cui si scrive le azioni BPER hanno quasi completamente azzerato i guadagni del mattino e si stanno aggirando intorno alla parità. Il gruppo Unipol, invece, sta perdendo l’1,99% in una giornata impegnativa per l’intera Borsa Italiana dopo le revisioni della Commissione europea.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su BPER Banca

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.