Bose lancia Smart Soundbar 900: Dolby Atmos e Bose Spatial Technologies

Redazione

17 Marzo 2022 - 11:49

condividi

La nuova Soundbar 900 di Bose integra numerose tecnologie proprietarie in un design accattivante. Il risultato è un concentrato di potenza all-in-one, massima compatibilità e semplicità di utilizzo.

Bose lancia Smart Soundbar 900: Dolby Atmos e Bose Spatial Technologies

Bose Corporation, da sempre alla ricerca di nuove soluzioni per portare reali benefici ai clienti, annuncia la sua ultima creazione. Si chiama Soundbar 900 e racchiude al suo interno un concentrato di innovazione per garantire prestazioni eccezionali mantenendo al contempo massima facilità nell’utilizzo.

Sarà disponibile a partire dal 29 marzo 2022 ed andrà a sostituire la Bose Smart Soundbar 700. Il prezzo di lancio annunciato è pari a 999,95€ ed è già possibile effettuare i preordini sul sito ufficiale di Bose.

Bose Soundbar 900: esperienza di ascolto unica, compatibilità e design

La nuova Soundbar 900 è alta solamente 5,82 cm, profonda profonda circa 10 cm e lunga 104 cm. Presenta ingressi HDMI e ARC che assicurano un collegamento alla TV veloce, tramite un solo cavo. Sono poi presenti Wi-Fi® e Bluetooth®, con i quali accedere ad esempio a Spotify Connect e AirPlay 2, nonché associarla a smartphone, tablet e altri device tecnologici. Gli assistenti vocali Google e Amazon Alexa sono già integrati.

Inoltre, è possibile collegare la Soundbar 900 all’app Bose Music, che consente di effettuare velocemente tutte le operazioni, a partire dall’associazione fino alla personalizzazione e gli aggiornamenti.

Grazie poi all’altoparlante Dolby Atmos® e alle Bose Spatial Technologies è possibile distinguere strumenti musicali, dialoghi ed effetti e poi distribuirli nelle diverse zone della stanza. L’ascoltatore viene posto al centro della musica, dei film e delle serie TV in una modalità completamente nuova, grazie ai sistemi che regolano automaticamente la qualità dell’audio e con un’ottimizzazione del suono e delle prestazioni costante, in base alla tipologia di spazio ospitante.

Sarà ad esempio possibile distinguere il rumore di un elicottero che vola dall’alto, mentre gli attori passano vicino e non attraverso lo schermo, nonché percepire la voce di un cantante come se si esibisse nella propria stanza. Gli effetti spaziali sono efficaci, remixati per aggiungere l’«altezza» richiesta e la profondità giusta. I bassi assicurano impeccabilità di suono senza alcuna distorsione. L’audio è sempre distinto, posizionato e bloccato da destra a sinistra per riprodurre in maniera fedele e avvolgente tutti i dettagli, anche quelli più nascosti.

Infine il design, ovale e compatto, trasmette massima eleganza e linee rifinite, con un pannello superiore in vetro temperato per resistere agli urti.

Bose Soundbar 900: Caratteristiche tecniche e dettagli

La Soundbar 900 combina array personalizzati, trasduttori a dipolo e trasduttori a basso profilo con numerose tecnologie proprietarie Bose, che contribuiscono a mantenere l’ascolto fluido e un sistema audio premium. Le principali tecnologie Bose utilizzate sono:

  • la tecnologia Bose PhaseGuide™, che contribuisce ad aggiungere dimensioni di suono mantenendo inalterata la precisione e i dettagli;
  • la tecnologia Bose TrueSpace™, che contribuisce ad un’esperienza verticale senza alcun altoparlante a soffitto;
  • la tecnologia Bose QuietPort™, per bassi senza precedenti, senza distorsioni, qualsiasi sia il volume di ascolto;
  • la tecnologia ADAPTiQ®, per regolazione automatica e praticamente adattiva del suono, cioè che tiene conto della tipologia di spazio dove la Soundbar è installata.

Per un’esperienza home theater ancora più coinvolgente poi, Soundbar 900 si può connettere a tutti gli altri smart speaker Bose. Tutti gli altri dettagli sono disponibili sul sito ufficiale.

Iscriviti a Money.it