Borse europee chiudono in positivo. Vola Intesa San Paolo. Borsa Atene riapre da lunedì

Piazza Affari termina la seduta in positivo con il FTSE MIB che guadagna +0,61% in sintonia con Parigi e Francoforte. In cima al listino Intesa San Paolo e FCA. Al rialzo il cambio EUR/USD.

Milano in sintonia con le maggiori piazze europee archivia in positivo la seduta di venerdì e in generale il mese di luglio. Il FTSE MIB guadagna in progressione +0,61%. Il DAX di Francoforte chiude a +0,39%, seguita dal CAC parigino a +0.70%. Positivo anche Londra con il FTSE 100 che archivia la seduta con +0,34% (ore18:00).

Piazza Affari: volano Intesa e FCA

In cima al listino di Piazza Affari dopo la pubblicazione dei risultati trimestrali ci sono Intesa San Paolo e Fiat Chrysler. Il titolo del più grande gruppo bancario italiano registra un’accelerazione sostenuta nel corso di venerdì archiviando la seduta con +1,27% . Bene anche FCA, che dopo aver incassato un trimestre da record, chiude la seduta con +2,29%.
Al rialzo anche RCS che guadagna +4,6% dopo l’accordo per la cessione delle radio. Bene anche i titoli Yoox e Mediobanca che restano tonici per la durata della seduta.
In flessione invece Tenaris e Mediaset che terminano la giornata di venerdì in calo. (ore 18:00)

Lo spread BTP-Bund scende in zona 113, in calo di 4 punti rispetto all’apertura di venerdì mattina.

Borsa Atene, riapertura da lunedì

Il listino greco torna operativo dalla giornata di lunedì 3 agosto dopo una chiusura durata ben cinque settimane. La conferma di riapertura arriva dal ministero delle Finanze ellenico. Ancora atteso tuttavia il decreto ministeriale sulle restrizioni a carico degli investitori greci come ha espressamente raccomandato Francoforte.

Cambio EUR/USD al rialzo, dollaro di nuovo in discesa

Il cambio EUR/USD registra nella giornata di venerdì un rally al rialzo a causa di una nuova discesa del dollaro. Il biglietto verde entra in fase di debolezza dopo i dati sotto le attese sul costo del lavoro negli USA. Il cambio segna 1,1025. Il dollaro è sceso anche contro le principali valute internazionali. Il dato macroeconomico USA ha mosso le principali piazze europee lasciando disattese le aspettative degli investitori (Ore 18:07).

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.