Borsa Italiana: le azioni sotto la lente di lunedì 11 febbraio

La giornata si apre all’insegna del rialzo per l’indice FTSE Mib. L’Ufficio Studi di Money.it ha selezionato i titoli con le situazioni grafiche più interessanti per l’operatività odierna. Focus su FCA, Ferrari e Snam

Borsa Italiana: le azioni sotto la lente di lunedì 11 febbraio

L’indice FTSE Mib apre la seduta in rialzo dello 0,50%, attestandosi a 19.446,50 punti.

In questo contesto, l’Ufficio Studi di Money.it fornisce la consueta panoramica sui titoli più interessanti da monitorare per l’operatività odierna:

  • FCA: dopo i conti trimestrali il titolo è ritornato nel giro di due sedute a contatto con il livello orizzontale a 13,024 euro, provocandone una falsa rottura. I corsi rimangono inseriti in un trading range ormai in atto da fine settembre che farebbe privilegiare un’operatività contrarian, ovvero di acquisto in prossimità del supporto e di vendita in prossimità della resistenza. A tal proposito una rottura dei massimi di ieri a 13,44 euro darebbe il via ad operazioni long con obiettivo collocabile a 15,00 euro.
  • Ferrari: dopo il rialzo messo a segno con la seduta del 31 gennaio i corsi sono arrivati in prossimità della trendline discendente che collega i massimi segnati il 15 giugno e il 27 settembre, mostrando i primi segnali di incertezza. L’oscillatore RSI, precedentemente sulla soglia di ipercomprato ed ora ritornato all’interno del range 70-30 punti, ha fornito un primo segnale di vendita. A tal proposito, sarà però necessario attendere la validazione del pattern inside completato con la candela di venerdì, che avverrebbe con la rottura al ribasso di 108,30 euro. Obiettivo di profitto collocabile sul livello tondo a 100 euro.
  • Snam: il titolo ha concluso la scorsa ottava attestandosi a 4,06 euro, in prossimità di un supporto di breve termine. La candela Pin bar di venerdì, inoltre, dalle implicazioni ribassiste, potrebbe fornire un segnale short qualora dovesse venire violato il minimo a 4,055 euro. In tal caso i corsi avrebbero spazio di manovra fino a 4,00 euro e successivamente fino a 3,80 euro, prossimo supporto statico significativo.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.