Sponsorizzato

Bitpanda, come registrarsi e iniziare a investire sulla piattaforma

Pierandrea Ferrari

25/08/2021

25/08/2021 - 18:30

condividi

Ecco tutto quello che c’è da sapere per iniziare a muovere i primi passi su Bitpanda, piattaforma di investimento che ha debuttato quest’anno sul mercato italiano.

Bitpanda, come registrarsi e iniziare a investire sulla piattaforma

Da quest’anno la piattaforma di investimento Bitpanda, fondata nel 2014 a Vienna, è entrata ufficialmente anche sul mercato italiano. Un Paese, l’Italia, su cui Bitpanda sta investendo molto, con tanto di talent hub in via di apertura a Milano. Riconosciuta come uno dei principali neobroker europei, Bitpanda permette agli utenti di investire in criptovalute o indici di criptovalute, in metalli preziosi o ETF, garantendo commissioni competitive. Bitpanda offre anche servizi specifici come Bitpanda Stocks, per investire su azioni frazionate partendo da 1 euro, Bitpanda Savings, per impostare un piano di investimento personalizzato, automatico e ricorrente e Bitpanda Pro, destinato agli utenti più esperti che puntano a fare trading di grandi volumi manualmente o tramite bot automatizzati.

Di seguito vedremo come registrarsi sulla piattaforma, sia tramite web che via mobile app, come effettuare il processo di verifica dell’account e iniziare ad investire.

Bitpanda, come registrarsi sulla piattaforma di investimento

La registrazione, e dunque la creazione di un account su Bitpanda, è totalmente gratuita. È possibile effettuarla direttamente dal sito web di Bitpanda, cliccando sul tasto Inizia ora, in alto a destra.

A quel punto, è necessario compilare il form, inserendo nome, indirizzo mail e una password sicura, e selezionando il Paese di residenza. Per completare l’iscrizione, poi, è fondamentale flaggare i termini e le condizioni di Bitpanda, le policy sulla privacy del Gruppo e i termini e le condizioni e l’execution policy di Bitpanda Financial Services. Infine, dopo aver fatto clic su Crea account, è necessario confermare l’indirizzo di posta elettronica cliccando sul link dell’email ricevuta direttamente da Bitpanda, passaggio che reindirizza l’utente al sito web della piattaforma per accedere al proprio account.

Alternativamente, come anticipato, è possibile registrarsi via mobile app. Il procedimento è simile: una volta cliccato su Iscriviti, è necessario inserire nome, indirizzo email e una password sicura, selezionare il Paese di residenza e flaggare i termini e le condizioni citati in precedenza. Una volta cliccato su Iscriviti, occorre seguire la procedura di verifica dell’indirizzo di posta elettronica.

Bitpanda, come verificare l’account e iniziare ad investire

Iniziare ad investire su Bitpanda è semplice e sicuro: la piattaforma richiede infatti ai propri utenti, dopo la registrazione, di completare le procedure di riconoscimento e di verifica previste dalla normativa UE, che mettono al sicuro le risorse finanziarie utilizzate. Prima di effettuare la verifica, è necessario assicurarsi di avere una connessione stabile, di aver attivato la webcam o la fotocamera dello smartphone, di trovarsi in un ambiente illuminato e tranquillo e di avere a portata di mano un documento d’identità accettato con foto.

Così come per la registrazione, anche la verifica dell’account può essere effettuata in due modalità, tramite sito web o mobile app. Per completare la verifica via sito web, è necessario collegarsi alla piattaforma Bitpanda, fare clic sul proprio avatar e poi su Verifica adesso. Vengono poi richiesti i dati personali e, dopo aver confermato che le informazioni inserite sono vere, complete e accurate, si procede facendo clic su Salva e continua. A quel punto, Bitpanda provvede ad inviare un SMS-PIN da inserire nello specifico campo. L’utente deve poi selezionare:

- la propria cittadinanza
- il tipo di identificazione
- la lingua preferita per la verifica,

per poi proseguire cliccando su Continua. Ultimo passaggio: fare clic su Inizia verifica e seguire le istruzioni del fornitore del servizio di verifica quando richiesto.

Tramite app, invece, è necessario innanzitutto accedere all’App Bitpanda su Android o iOS, fare tap su Profilo e selezionare Verifica adesso. Secondo passaggio, inserire i dati personali e cliccare Salva e continua, e poi riportare l’SMS-PIN ricevuto sul numero di telefono verificato. Poi, selezionare la propria cittadinanza, il tipo di identificazione e la lingua preferita per la verifica, cliccare Continua e attendere le istruzioni.

La verifica, dopo questo processo via web o mobile app, consiste in una procedura di identificazione video, effettuata da un partner di Bitpanda. Una volta completata (potrebbero volerci alcuni minuti affinché la verifica diventi attiva sul proprio profilo) l’utente può depositare il denaro sull’account – tramite bonifico SEPA e carta di credito/debito - cliccando su Deposito, ed iniziare ad investire in sicurezza sui prodotti offerti dalla piattaforma.

In collaborazione con Bitpanda

Iscriviti a Money.it