Cedola BTP Italia 2020: anche il tasso definitivo all’1,40%

BTP Italia 2020: la cedola definitiva è stata resa nota

Cedola BTP Italia 2020: anche il tasso definitivo all'1,40%

La cedola definitiva del BTP Italia di maggio 2020 è stata finalmente resa nota.

Poco prima dell’avvio della Fase 2, quella destinata solo ed esclusivamente agli investitori istituzionali, il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha fornito nuove indicazioni sul titolo di Stato indicizzato all’inflazione comunicando un tasso cedolare definitivo dell’1,40%.

Ben prima dell’emissione, molti si sono interrogati sulla convenienza del titolo di Stato e proprio per questo la cedola del BTP Italia 2020 (sia la minima che la definitiva) è stata monitorata con grande attenzione.

BTP Italia 2020: anche la cedola definitiva all’1,40%

La cedola definitiva del BTP Italia 2020 è dell’1,4%. A confermarlo è stato il Ministero dell’Economia e delle Finanze tramite il classico e sempre atteso comunicato stampa pubblicato sul suo sito ufficiale.


Dalle 10:00 alle 12:00 ha preso il via la Fase 2 del collocamento, nella quale è toccato agli investitori istituzionali dimostrare il proprio interesse nei confronti del titolo di Stato pensato per far fronte all’emergenza coronavirus. I risultati sono stati da record storico.

Cedola minima all’1,40%

Soltanto qualche settimana fa, il Tesoro ha fornito informazioni e dettagli aggiuntivi sul titolo di Stato tanto atteso dai risparmiatori e dagli investitori.

Più nello specifico, il Ministero ha confermato l’inizio dell’emissione il giorno 18 maggio, quando come di consueto è partita la fase dedicata al pubblico retail. Questa, però, non è stata l’unica data da monitorare con attenzione.

Prima di procedere con l’emissione, nella giornata di venerdì 15 maggio il Ministero ha pubblicato la cedola minima del BTP Italia (sulla base della quale è stata poi calcolata la cedola definitiva) che si è attestata all’1,4%.

Un confronto: la cedola del BTP Italia 2019

L’ultima emissione del BTP Italia ha preso il via lo scorso ottobre. In quell’occasione, il Ministero ha comunicato al mercato un tasso cedolare minimo garantito dello 0,6% al quale ha fatto poi seguito un tasso definitivo dello 0,65%.

Come molti avevano previsto, la cedola definitiva del BTP Italia 2020 è risultata di gran lunga più elevata.

Argomenti:

BTP Italia Cedola

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories