Assegni al nucleo familiare spetta anche per famiglie con solo il richiedente?

L’assegno al nucleo familiare è una prestazione dell’INPS che spetta quando nel nucleo familiare sono presenti soggetti aventi diritto.

Assegni al nucleo familiare spetta anche per famiglie con solo il richiedente?

Gli assegni al nucleo familiare possono essere richiesti per i familiari a carico che rientrano nel diritto, come ad esempio figli minorenni, figli maggiorenni studenti se facenti parte di nucleo familiare numeroso, figli maggiorenni inabili, nipoti a carico dei nonni, fratelli e sorelle che rientrano nei requisiti di diritto.

Rispondiamo ad una lettrice di Money.it che scrive:

“Buongiorno, chiedo scusa, leggevo il quesito posto da un lettore e non ho potuto fare a meno di confrontare la mia situazione reddituale e familiare a quella che leggevo. A differenza del precedente lettore, il mio nucleo familiare è costituito da me sola, (sono rimasta orfana poco più che maggiorenne) malauguratamente al momento senza lavoro. Purtroppo non ho figli, non sono sposata e non convivo con nessuno. Da una mia ricerca sembrerei inclusa in una TAB(mi scuso non ricordo al momento se 11 o 21), la cui spettanza sarebbe di 40 euro. Che se non ho un rapporto esistente con l’Istituto non potrei nemmeno percepire. Siete voi a conoscenza di qualche procedura alternativa o congruente (intendo indennità, sussidi, etc.) che possano consentirmi quanto meno un’esistenza dignitosa? È già capitata qualche analoga situazione?
Grazie infinite per la disponibilità e collaborazione.
Distinti saluti”

Assegni al nucleo familiare per se stessi

Gli assegni al nucleo familiare, dunque, possono essere richiesti soltanto per familiari a carico che rispondano a precisi requisiti (minorenni, studenti o inabili) e che non possano essere autosufficienti economicamente.

L’importo viene riconosciuto come agevolazione al richiedente che, appunto, deve mantenere e provvedere ai bisogni di questi familiari a carico.

In nessun caso, però, l’assegno al nucleo familiare può essere richiesto per se stessi.

Le tabelle cui si riferisce, infatti, prevedono la presenze di familiari a carico in nuclei con uno o entrambi i genitori (in alcuni casi sono previsti anche nuclei familiari in cui siano presenti soltanto figli orfani ma anche in questo caso gli assegni al nucleo familiare sono erogati solo se i figli orfani sono minorenni o inabili).

Mi dispiace dirle che, anche se avesse avuto un rapporto di lavoro con busta paga, non avrebbe avuto lo stesso diritto agli assegni al nucleo familiare non avendo familiari a carico che rientrano nei requisiti per richiedere l’erogazione.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories