Asili nido Roma, uscita graduatoria: le ultime notizie dal Comune

Fiammetta Rubini

8 Giugno 2020 - 12:24

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Asili nido: le graduatorie del Comune di Roma per l’anno 2020/2021 dovevano uscire il 4 giugno, ma la pubblicazione è stata rimandata. Ecco perché e quando è prevista l’uscita.

Asili nido Roma, uscita graduatoria: le ultime notizie dal Comune

Mentre ci si prepara alla riapertura delle scuole e delle università a settembre, resta il rebus asili nido. Per la fascia 0-3 anni sono tanti i nodi da sciogliere: in assenza di protocolli ministeriali la ripartenza appare sempre più lontana.

Il caso di Roma è sintomatico.

“Asili nido: prorogata a data da destinarsi la pubblicazione della graduatoria definitiva”. È quanto si legge sull’avviso, pubblicato oggi 8 giugno 2020, sul sito del Comune di Roma. L’amministrazione capitolina, in assenza di linee guida e direttive certe, ha deciso di rimandare l’uscita delle graduatorie definitive dei Servizi Educativi 0-3 anni per l’anno 2020/2021, prevista inizialmente per giorno 4 giugno.

Asili nido Roma: uscita graduatorie 2020/2021

Quando usciranno le graduatorie dei nidi a Roma per l’anno educativo 2020/2021? La data, spiega il Comune, è ancora da stabilire. Le famiglie che hanno fatto domanda di iscrizione per il nido, in sostanza, brancolano ancora nel buio. Roma Capitale ha informato di essere in attesa delle linee guida nazionali sulla riapertura dei nidi a settembre 2020 e che potrebbe esserci un diverso calendario delle riaperture. “L’amministrazione comunicherà successivamente le date di inizio e termine per l’accettazione del posto da parte delle famiglie”, si legge sul comunicato.

Intanto si pensa alla riapertura dei centri estivi

Intanto la Regione Lazio è alle prese con la riapertura dei centri estivi fissata in data 15 giugno. L’ordinanza a firma del governatore Nicola Zingaretti prevede una possibile organizzazione in turni (gli ospiti potranno essere accolti in diverse fasce orarie), l’obbligo delle mascherine per i bambini sopra i 6 anni e per il personale. Giochi e giocattoli non potranno essere scambiati e dovranno essere disinfettati. In tutti gli ambienti, e in particolare all’ingresso e all’uscita, saranno messi a disposizione degli ospiti gel igienizzanti.

Iscriviti alla newsletter