Apple: tutte le novità in uscita a fine 2020

Tante novità Apple in uscita a fine 2020: i nuovi iPhone 12, con 5G, iOS 14, Apple Watch Series 6, MacBook Pro da 14 pollici e i nuovi iPad. Ecco cosa vedremo entro fine anno.

Apple: tutte le novità in uscita a fine 2020

Apple: quali sono le novità in uscita e cosa lancerà Cupertino entro fine 2020?

La fine dell’anno è da sempre un periodo ricco di uscite per Apple, che si proietta a un 2021 che potrebbe rappresentare una svolta fondamentale per il colosso americano: dopo aver presentato iPhone 11, in tre modelli, e le nuove AirPods, cosa presenterà e come sorprenderà i fan della mela sempre più assettati di novità?

C’è ovviamente grande attesa per iPhone 12, i nuovi iPad, iOS 14 (che introduce i widget) e il nuovo Apple Watch Series 6.

Apple è un marchio sempre rivolto all’innovazione e che non ha paura di sorprendere, anche a fronte di prezzi decisamente vertiginosi (vedasi anche il recente e ultimo debutto del MacBook Pro da 16 pollici). Tra voci di corridoio e conferme, ecco cosa possiamo aspettarci da questo ultimo trimestre 2020 di Apple.

iPhone 12 2020

I riflettori sono tutti per lui: iPhone 12 sembra destinato a rappresentare una forte rottura con il passato, rispettando il calendario del rinnovamento Apple, abituata a introdurre lenti e graduali novità per i suoi dispositivi top di gamma.

Le aspettative sono molte: da un design che potrebbe segnare un ritorno al passato, con bordi più squadrati, alla tripla fotocamera posteriore con scanner LIDAR per i modelli top di gamma e doppia per gli entry level.

I nuovi iPhone 12 saranno divisi in quattro modelli, due di fascia medio alta e due top di gamma, dovrebbero ridurre anche l’ormai superato notch in favore di uno più piccolo o di un design completamente full screen: Kuo ci va cauto, ma sottolinea che l’aspetto dei nuovi iPhone potrebbe essere sensibilmente diverso rispetto ai modelli attuali.

I tre modelli attesi, che rispetteranno la line up attuale, saranno tutti dotati di schermo OLED. Tutti i nuovi iPhone saranno dotati di tecnologia di rete 5G.

iOS 14

Anno nuovo, aggiornamento nuovo: iOS 14 manderà in pensione l’attuale versione del sistema operativo di Apple, ma non solo.

Saranno esclusi dai prossimi aggiornamenti anche gli iPhone più datati ma il nuovo aggiornamento, già disponibile in versione beta public ma destinato ad arrivare ufficialmente a settembre, introdurrà diverse novità come la nuova homescreen caratterizzata dai widget personalizzabili.

Cambiano anche alcune funzioni interne ma la novità principale resta la presenza dei widget che rendono iOS sempre più simile al rivale Android.

iPad 2021

I nuovi iPad economici e di fascia media dovrebbero arrivare a ridosso di iPhone 12. Tra le novità principali per il momento frutto di voci di corridoio abbiamo un design che si allinea ai modelli top di gamma iPad Pro.

I nuovi iPad potrebbero infatti abbandonare definitivamente il design con i cornicioni e il Touch ID, passando allo stile più accattivante dei suoi successori ma limitandone le caratteristiche e la potenza sotto la scocca.

Apple Watch Series 6

Ventata d’aria fresca anche per i nuovi Apple Watch Series 6 che dovrebbero integrare alcune nuove funzioni come il misuratore del livello d’ossigeno nel sangue, una novità fortemente voluta da Apple e in linea con i bisogni dell’utente in un mondo ancora in piena pandemia.

Si attende poi un nuovo design, anche se le ultime voci sembrano tendere a un look invariato per l’orologio tecnologico di Apple, e una maggiore resistenza all’acqua.

MacBook Pro da 14 pollici

Ci sarà o non ci sarà? È questa la domanda che gli appassionati del mondo Apple si fanno in merito al nuovo MacBook Pro da 14 pollici, destinato a sostituire il modello da 13 con un design leggermente rinnovato (il modello entry level del pro è l’unico della sua linea a non essersi ancora del tutto rinnovato rispetto al passato).

Si fa sentire anche la possibile presenza del nuovo Apple Silicon, chip di proprietà Apple che sancisce il divorzio con Intel e che vedrebbe nel vociferato modello da 14 pollici il suo primo debutto sul mercato.

Apple Tag

Apple Tag è un altro dispositivo di cui si parla da mesi e che proprio entro fine 2020 potrebbe essere rivelato.

Trattasi di una sorta di portachiavi virtuale, un dischetto che permetterebbe agli utenti di rintracciare facilmente e in modo rapido bagagli, chiavi e altri oggetti persi o rubati. Sappiamo ancora molto poco in merito, ma Apple Tag sembrerebbe sfruttare una tecnologia Uwb, Ultra-wideband attualmente presente nei nuovi iPhone in uscita, in grado di sfruttare onde radio a breve raggio per rintracciare la localizzazione dei dispositivi in un ambiente chiuso.

Rimandati al 2022 invece gli Apple Glass, la cui tecnologia non è ancora sviluppata al meglio.

Argomenti:

iPhone iPad Apple iOS 13

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO

1566 voti

VOTA ORA