Apple ha raggiunto un risultato storico: ecco quale

Giorgia Bonamoneta

3 Gennaio 2022 - 22:50

condividi

Un’azienda è la prima a raggiungere quota 3 trilioni di capitalizzazione. Un risultato che triplica i numeri degli scorsi quattro anni. Prossimo obiettivo: 4.000 miliardi. Chi è?

Apple ha raggiunto un risultato storico: ecco quale

Apple è la prima azienda al mondo a raggiungere un risultato storico. Nell’ultimo resoconto l’azienda della mela ha superato i 3.000 miliardi di capitalizzazione. La direzione è quella di un ulteriore superamento del record appena toccato, infatti entro la fine dell’anno gli analisti prevedono la possibilità per Apple di superare i 4.000 miliardi di capitalizzazione.

Apple non solo segna un nuovo record, ma anche uno standard. Il tutto in un anno nel quale ha guadagnano, in prospettiva, meno di altri colossi. Una cosa è certa, le basi poste dai nuovi prodotti Apple fanno già parlare di una conquista del mercato tecnologico, a partire dalla nuovo melafonino (iPhone 14) di cui si sta già discutendo.

In questo momento le azioni di Apple oscillano fra i 175 e i 180 dollari , mentre JP Morgan ha alzato il target a 210 dollari. I numeri sono solo numeri per chi non è vicino al mondo della finanza e della Borsa, ma a rendere tutto più chiaro ci pensano gli analisti. Secondo questi infatti la Apple, grazie al lancio dei nuovi prodotti, potrebbe riuscite a conquistare oltre 1 miliardo di utenti dal competitor. Una conquista notevole, che avrà nel caso un ovvio impatto sui numeri, sempre più da record.

Il traguardo storico di Apple: 3 trilioni di capitalizzazione

Apple da record. L’azienda statunitense è riuscita in pochissimo tempo a triplicare la capitalizzazione. In soli quattro anni ha prima raggiunto e poi superato quota 3.000 miliardi di capitalizzazione.

Secondo alcuni analisi c’è la possibilità che entro la fine dell’anno, grazie al piazzamento di nuovi prodotti e la creazione di un nuovo pubblico, la fiducia in Apple cresca abbastanza da superare il suo stesso record e arrivare a 4.000 miliardi di capitalizzazione. Lo scenario più probabile sembra essere questo.

Un risultato da record insomma, un primato di Apple rispetto agli altri giganti. Tutti nomi di società tra le più redditizie al mondo, ma che si sono sempre fermate sotto quota 3 miliardi, per esempio Google, che si è fermato a 2.5 miliardi di capitalizzazione.

Apple da record: quanto guadagna

Se oggi Apple può segnare il record sopra citato, cioè di 3.000 miliardi di capitalizzazione, è perché i titoli di Apple hanno continuato a infrangere muri, come quando tre anni fa fu la prima azienda a superare i 1.000 miliardi di capitalizzazione (cioè il valore di tutte le azioni esistenti e i guadagni in base alle vendite di queste). Nel 2020 aveva toccato quasi quota 2.000 miliardi e durante il 2021, con una crescita e un guadagno inferiore rispetto all’anno precedente, è riuscita comunque a portarsi a casa una cifra, letteralmente, da record.

Le prospettive future sono ancora più rosee. Basti pensare che la capacità di resistenza e riconoscimento sul mercato sono state delle prove superate da Apple proprio durante la pandemia. Il mercato tech ha avuto un importante incremento, che Apple è riuscita a catalizzare in buona parte.

Anche quando i timori per la variante Omicron sembravano avere la meglio sul mercato azionario, con tutte le grandi aziende in difficoltà - chiusura in negativo per Google, Amazon e Meta - Apple è stato l’ultimo a mantenersi al di sopra, con +3,1%.

Inoltre Apple potrebbe riuscite, come scritto in precedenza, a superare il suo stesso record. Il motivo? L’ennesimo colpo grosso, cioè la fiducia di un sempre maggior pubblico. Per avere un’idea del numero di azionisti in aumento, si può pensare alle prospettive sui nuovi clienti: 1 miliardo rubati ad Android.

Sostieni Money.it

Informiamo ogni giorno centinaia di migliaia di persone in forma gratuita e finanziando il nostro lavoro solo con le entrate pubblicitarie, senza il sostegno di contributi pubblici.

Il nostro obiettivo è poterti offrire sempre più contenuti, sempre migliori, con un approccio libero e imparziale.

Dipendere dai nostri lettori più di quanto dipendiamo dagli inserzionisti è la migliore garanzia della nostra autonomia, presente e futura.

Sostienici ora

Argomenti

# Apple

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.