iPhone 7: accordo tra Apple e Samsung per gli schermi Oled?

Apple e Samsung avrebbero raggiunto un accordo per la fornitura degli schermi Oled. Il nuovo display verrà montato già sull’iPhone 7?

Apple e Samsung: raggiunto un accordo per la fornitura dei display Oled sul nuovo iPhone 7?

Uno dei dubbi più grandi sulle caratteristiche del nuovo iPhone 7 riguarda il display. Gli utenti, infatti, sono curiosi di scoprire se il nuovo iPhone 7 monterà un display LCD IPS o se questa volta Apple deciderà di adottarne uno di tipo Oled.

Negli ultimi mesi questa possibilità è stata smentita più volte ma, secondo le ultime notizie che arrivano sul fronte Apple, sembra che le quotazioni degli schermi Oled sull’iPhone 7 siano in leggero rialzo.

Secondo il sito specializzato Cult of Mac, la Apple e la Samsung avrebbero raggiunto uno storico accordo per la produzione degli schermi Oled. Ancora non è certo se gli schermi Oled verrranno montati sull’iPhone 7 o se bisognerà aspettare i modelli successivi, ma i fan della Apple cominciano già a sognare.

iPhone 7: le qualità di uno schermo Oled

I display Oled sono molto interessanti dal punto di vista del colore. Infatti, oltre a donare una maggiore profondità del colore rispetto alle tecnologie IPS, dispongono anche della capacità di assicurare il nero assoluto.

Ciò è possibile tramite lo spegnimento totale dei diodi presenti sulla porzione dello schermo che deve riprodurre il nero. In questo modo, l’esperienza visiva è migliore sia nel caso in cui si sta guardando un film (specialmente quelli ambientati in scenari molto scuri) sia per i vari contenuti multimediali.

Questa possibilità invece non è disponibile sugli schermi IPS. Inoltre gli schermi Oled sono anche energeticamente più efficienti rispetto agli LCD IPS e questo permetterebbe agli iPhone 7 di avere una maggiore autonomia.

iPhone 7, accordo tra Apple e Samsung per gli schermi Oled?

Per tutti queste motivazioni, i fan degli iPhone sperano che la Apple decida di sostituire i display di tipo IPS LCD con degli Oled.

Stando alle ultime notizie pubblicate da Cult of Mac sembra che questa opzione non sia così remota come si pensava inizialmente, anzi. La Apple, infatti, avrebbe raggiunto un accordo con la Samsung per la produzione di schermi Oled.

La Samsung, dal punto di vista economico, beneficerebbe di questo accordo e per questo motivo avrebbe scelto di investire 7 miliardi per aumentare le proprie capacità produttive. Quest’investimento la porterebbe a produrre circa 30mila schermi Oled al mese, che poi rivenderebbe ad Apple come parte dell’accordo.

Apple: schermi Oled già sull’iPhone 7?

In realtà è quasi impensabile che l’accordo tra Apple e Samsung (di cui ricordiamo non ci sono ancora conferme ufficiali) possa portare l’iPhone 7 a disporre di uno schermo Oled. Le ultime anticipazioni, infatti, prevedono che l’arrivo degli schermi Oled sugli smartphone Apple non ci sarà prima del 2018, e quindi solamente sull’iPhone 8.

A quanto pare, quindi, i fan della Apple e degli iPhone dovranno avere un po’ di pazienza, ma intanto possono iniziare ad immaginare quelli che saranno i benefici portati dall’Oled su questi smartphone.

Infatti, grazie all’integrazione degli schermi Oled si potranno raggiungere dei livelli ottimali di leggerezza e sottigliezza senza dover rinunciare alla qualità Retina che da sempre ha caratterizzato gli iPhone.

Nel frattempo, se volete conoscere tutte le anticipazioni sull’iPhone 7 vi invitiamo a a leggere: iPhone 7, rumors: data di uscita, prezzo, caratteristiche. Ultime notizie.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Samsung Apple iPhone 7

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.