Analisi azioni: STM tiene supporto a 14 euro, possibile ripresa in linea con trend primario

A livello operativo tutta l’area compresa fra 12 e 14 euro può rappresentare una buona base di accumulazione per la ripresa della tendenza di lungo periodo. Vediamo alcune strategie che incorporano uno stop loss in quest’area per puntare su una ripartenza del trend primario

Analisi azioni: STM tiene supporto a 14 euro, possibile ripresa in linea con trend primario

Ieri il titolo STM ha aggiornato un nuovo minimo relativo a 13,52 euro (prezzo battuto l’ultima volta il 12 luglio 2017), prima di chiudere in recupero sopra 14 euro per azione. Il supporto statico a 14 euro ha dunque mostrato, per ora, buona capacità di assorbimento delle pressioni dei venditori che rimangono però ancora prevalenti.

Analisi grafica


STM, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Dopo il massimo relativo dello scorso 15 giugno le quotazioni del titolo hanno invertito la rotta entrando, di fatto, in un territorio bearish di medio termine. Allargando il timeframe di analisi però vediamo che il movimento degli ultimi 5 mesi non ha alterato l’impostazione grafica di lungo termine che permane rialzista. Secondo le nostre analisi dovrebbe considerarsi sostanzialmente intatta almeno fintanto che le quotazioni restino sopra i supporti statici fra 12 e 12,80 euro.

Analisi del rischio


Elaborazione Ufficio Studi Money.it

STM presenta una volatilità in media superiore rispetto al FTSE Mib. A differenza dell’indice di riferimento, però, gli scostamenti di prezzo di STM hanno avuto una maggior costanza nell’ultimo anno. Il Beta di mercato del titolo è infatti inferiore all’unità: STM dunque replica in maniera meno che proporzionale i movimenti dell’indice. Inoltre, il Beta di STM è inferiore alla media e alla mediana degli altri titoli del paniere.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su STM


STM, grafico mensile. Fonte: Bloomberg

In un’ottica di investimento a medio termine e alla luce di quanto emerso nell’analisi si può privilegiare un’operatività long in linea con la tendenza di lungo periodo. In tal senso chi valutasse STM pronto ad un imminente recupero potrebbe prendere in considerazione l’acquisto di un Bonus Stock Certificate con barriera a 13,3655 euro (linea rossa sul grafico).

Questo livello di stop loss giace sotto i minimi del mese toccati ieri a 13,52 euro e può assicurare all’investitore la protezione del capitale anche in caso di ulteriori ribassi fino a oltre il 15% rispetto ai valori di chiusura della seduta di ieri.

In ottica di trading invece su STM è disponibile una folta schiera di Mini Future, sia long che short, che potrebbero essere utilizzati per implementare strategie basate sulla direzionalità intraday. In questo caso, un primo segnale long scatterebbe sulla rottura dei massimi di oggi a 14,485 euro. In questa direzione il primo target è individuabile a 15 euro e il successivo a 15,26 euro.

Iscriviti alla newsletter settimanale per ricevere le news e le analisi più importanti sui Certificati

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.