Amazon regala fino a 500 euro: l’annuncio via email (ma non fidatevi)

Premi Amazon fino a 500 euro: attenzione alla truffa via email che svuota il conto e mette a rischio i vostri dati.

Amazon regala fino a 500 euro: l'annuncio via email (ma non fidatevi)

Amazon è solita regalare buoni sconto ai suoi clienti e mettere a disposizione offerte a tempo. È per questo che l’email “Ricevi il tuo premio Amazon prima che scada” può far cadere nella trappola anche gli utenti meno ingenui.

Le truffe online ormai sono all’ordine del giorno, e non è la prima volta che il colosso dell’ecommerce viene preso di mira. In questi giorni sta circolando un nuovo attacco di email phishing a nome di Amazon che può prosciugare il conto corrente e rubare i dati personali degli utenti ignari. La truffa consiste in un’email da parte di un presunto Amazon che promette di premiare i propri clienti con smartphone e computer, ma cliccando sul link presente nel testo si mette a rischio il proprio portafogli e la privacy. Ecco come riconoscere la truffa e cosa fare se si riceve un’email finta da Amazon.

Email da Amazon: la truffa del sondaggio a premi

La nuova truffa online ai danni di Amazon circola via email, attraverso messaggi di posta elettronica che richiedono al malcapitato di rispondere a un sondaggio sulla qualità del servizio Amazon. A conclusione del questionario, la società promette di ripagare gli utenti con premi ghiotti. Ecco il messaggio:

Ci impegniamo a fornire ai nostri clienti la massima qualità sempre. Curare e soddisfare con entusiasmo le esigenze dei nostri clienti. Questo è il motivo per cui vorremmo aggiornare la nostra politica del servizio clienti e per farlo, abbiamo bisogno della TUA opinione! Ti preghiamo di dedicare un minuto a rispondere al nostro sondaggio sulla qualità e ottenere l’approvazione per la possibilità di vincere un regalo fino a 500 euro.

L’indirizzo di invio corrisponde a Amazon, ma è un fake. Infatti, procedendo con la compilazione del sondaggio, ci si ritrova abbonati a servizi a pagamento da 40 a 50 euro al mese (e senza il regalo promesso). Attenzione quindi a questi messaggi, e non inserite i vostri dati.

Ecco la schermata della truffa Amazon da non cliccare:

Truffa email Amazon: cosa fare?

Questa truffa online è un vero e proprio phishing: una trappola online che utilizza la posta elettronica per rubare i dati agli utenti. Ce ne sono diverse nella rete, come la truffa dell’Iban e le truffe bancarie online che abbiamo analizzato in articoli precedenti. Per far fronte a questi raggiri e non ritrovarsi incastrati in una vera e propria frode, consigliamo di seguire la guida degli esperti:

  • prestare la massima attenzione ai propri dati bancari e ai propri riferimenti anagrafici, evitando di comunicarli quando non si è certi dell’affidabilità della controparte;
  • porsi molti dubbi quando le mail che si ricevono sono insolite e scritte male (spesso le mail phishing sono totalmente sgrammaticate);
  • utilizzare un sistema efficace anti spam e anti virus.

Qualora ci si fosse imbattuti in una di queste truffe online svuota conto, ecco come denunciarle

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Bufale

Argomenti:

Bufale Offerte Amazon

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.