Amazon Luna: prezzo abbonamento, giochi, controller e requisiti

Cos’è e come funziona Amazon Luna, la nuova piattaforma dedicata ai giochi in streaming. Prezzo, abbonamento, giochi e requisiti del nuovo servizio di cloud gaming.

Amazon Luna: prezzo abbonamento, giochi, controller e requisiti

Cos’è e come funziona Amazon Luna, il nuovo servizio di game in streaming per giocare a tantissimi titoli senza bisogno di scaricare o acquistare i giochi stessi, su modello Google Stadia.

Amazon Luna funziona con un abbonamento mensile, con un prezzo variabile a partire da 5,99 dollari, conterrà nel catalogo più di 100 titoli, avrà un pad controller dedicato e si rivolgerà a tutti gli utenti interessati al game streaming.

Il futuro dei videogiochi è nella nuvola: dopo xCloud e Stadia Amazon punta sempre di più sul mercato gaming essendo già proprietario della piattaforma più popolare dedicata al mondo dei videogame in live streaming, Twitch, e Amazon Games (che deve ancora affermarsi sul mercato). Ecco tutto quello che c’è da sapere sul nuovo Amazon Luna.

Come funziona Amazon Luna: prezzo e abbonamento

Amazon Luna sarà disponibile nei prossimi giorni negli States e in tutto il mondo attraverso un abbonamento mensile a 5,99 dollari (definito come prezzo promozionale di lancio) composto da accesso remoto ai server Amazon, possibilità di giocare su due dispositivi in contemporanea, qualità per alcuni titoli selezionati a 60 fps e 4K.

Sarà presente anche un abbonamento diverso che permetterà, tramite portali come Ubisoft Channel, di accedere in anteprima anche ad altri titoli prima ancora della loro uscita ufficiale sul mercato.

Amazon Luna: lista giochi disponibili, controller ed esclusive

Amazon Luna, proprio come Google Stadia, sarà dotato di un controller speciale dedicato per giocare ai titoli offerti dalla piattaforma (il servizio sarà ovviamente compatibile anche con tutti i diversi tipi di controller disponibili sul mercato) al prezzo di 49,99 dollari.

La lista di giochi disponibili conterrà ben 100 titoli al lancio, tra cui abbiamo:

  • Resident Evil 7 Biohazard
  • Control
  • Brothers A Tale of Two Sons
  • The Surge 2
  • A Plague Tale Innocence
  • Rez Infinite
  • Indivisible
  • Sonic Mania
  • Furi
  • Paper Beast
  • Metro Exodus.

L’accordo con Ubisoft porterà inoltre alcuni titoli in accesso anticipato tra cui troviamo Assassin’s Creed Valhalla, Far Cry 6, Immortals Fenys Rising e molti altri.

Amazon Luna: requisiti di sistema e registrazione

Le registrazione alla cosiddetta fase di accesso anticipato ad Amazon Luna sono state già aperte negli Stati Uniti ma al momento i server non hanno ancora aperto a livello mondiale (con l’Italia inclusa nelle nazioni ancora in attesa nel servizio).

Sarà questione di settimane prima che Amazon Luna possa debuttare a livello mondiale. Per la prima fase di lancio il servizio sarà disponibile all’accesso da PC, MacOS, Fire TV Stick, iPad, tablet e smartphone iOS e Android (quest’ultimi verranno aggiunti in seguito ma non al lancio).

E per la connessione? Amazon sottolinea la necessità di una banda larga che parta da 10 Mbps per i titoli con risoluzione fino a 1080p, ci vogliono invece almeno 35 Mbps stabili per i titoli in 4K. Il supporto alle frequenze è garantito a partire da 2,4 GHz e 5GHz mentre per il traffico dati Amazon riferisce un consumo fino a 10 GB pari a un’ora di gioco a risoluzione 1080p. C’è da prendere questi dati con le pinze: solo una sessione di gioco vera e propria, con la connessione del singolo utente, potrà dare nel concreto dettagli più specifici.

Niente console quindi: basta avere un abbonamento dedicato e una delle piattaforme compatibili per iniziare subito a giocare a tutti i titoli next gen in arrivo su console tradizionali come PS5 e Xbox Series X che, proprio in concomitanza con l’avvento dello streaming, stanno per arrivare sul mercato.

Argomenti:

Amazon Streaming

Iscriviti alla newsletter

Money Stories