Alienware UFO: DELL imita Nintendo Switch, caratteristiche e uscita

Alienware UFO è la console portatile presentata da DELL al CES 2020: l’aspetto ricorda Nintendo Switch, ma le caratteristiche sono più simili a un PC portatile.

Alienware UFO: DELL imita Nintendo Switch, caratteristiche e uscita

Al CES 2020 non mancano sorprese e rivelazioni in campo tecnologico: DELL, nota azienda produttrice di computer, ha presentato Alienware UFO un prototipo di una sua console portatile simile a Nintendo Switch, la piattaforma nipponica record di vendite.

DELL, come altri produttori di PC, sembra sempre più interessata al mondo gaming e le caratteristiche di Alienware UFO imitano, senza nemmeno nasconderlo troppo, l’idea su cui si basa Nintendo Switch, la console ibrida portatile della grande N.

Certo, siamo lontani dal design adottato dalla casa di Kyoto ma parliamo pur sempre di un primo prototipo: nonostante Alienware UFO non sia la sua console nella sua forma finale, il device mostrato da DELL ha fatto già discutere gli appassionati (specie i PC gamer) per le sue specifiche che, sulla carta, lo renderebbero un ottimo computer portatile adatto anche ai giocatori più esigenti.

CES 2020: Alienware UFO, caratteristiche e specifiche dell’alternativa a Nintendo Switch

Anche se a un primo sguardo ci potrebbe sembrare di essere davanti a una Nintendo Switch geneticamente modificata, il cuore pulsante di Alienware UFO è in realtà decisamente più potente della console a cui è indubbiamente isprata.

Si tratta infatti di un vero e proprio PC portatile: sotto la scorza batte un ultrabook XPS profondamente asciugato ma che lo rende in tutto e per tutto un PC Windows di ultima generazione con uno schermo da 8 pollici touchscreen.

Ai bordi troviamo, proprio come su Switch, una coppia di joystick dotati della pulsantiera necessaria per i principali giochi che si possono staccare e abbinare a un altro elemento secondario, trasformandoli in un controller. Lo schermo si può anche collegare a un monitor esterno. Vi ricorda qualcosa?

In realtà, messe da parti le similitudini, Alienware UFO è una console (anche se per il momento solo sulla carta) molto più potente di Nintendo Switch: grazie a Windows 10 si può facilmente accedere non solo ai giochi contenuti all’interno del Windows Store, ma anche a quelli provenienti da Steam e Epic Games Store ma a questo si uniscono anche tutte le operazioni connesse tipiche di un portatile come navigazione web, social, casella email.

Sull’uscita e il prezzo DELL non si sbottona, è ancora un prototipo e la sua forma finale potrebbe variare: il device ha ricevuto comunque una buona risposta al CES 2020 che, all’indomani della next gen capitanata da PlayStation 5 e Xbox Series X (più casalinghe) potrebbe davvero dare del filo da torcere al mercato portatile, attualmente dominato da smartphone e Nintendo Switch.

Ti potrebbe interessare Nintendo Switch Pro: uscita, prezzo e caratteristiche della nuova console

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Giochi

Condividi questo post:

1 commento

foto profilo

Uranux • 2 settimane fa

Non potrà mai dargli filo da torcere, perchè sarè un dispositivo che costerà almeno 1000 euro. Non puoi, per quanto il tuo prodotto è all’avanguardia, sperare di sconfiggere la marea di ragazzi e ragazzetti che spendono 300 euro per comprare una console, contro una che ne costa più del triplo.
Il mercato di switch è un successo perchè è una console che è divertente, e puoi portarala in giro con un prezzo contenuto. Nessun genitore spenderebbe oltre 1000 euro per dare al figlioletto una roba come l’UFO.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.