Fino ad ora le auto di Alfa Romeo sono sempre state prodotte in Italia. Le cose però potrebbero cambiare molto presto. Dalla Polonia infatti arriva la notizia che un modello della casa automobilistica del Biscione sarà prodotto a Tychy dove si trova uno stabilimento di Fiat Chrysler Automobiles. Questa fabbrica infatti nei prossimi anni sarà ingrandita e verranno prodotti ben 3 nuovi modelli.

Alfa Romeo Brennero sarà prodotto in Polonia

Uno di questi dovrebbe essere il futuro B-SUV della casa automobilistica del Biscione che forse si chiamerà Alfa Romeo Brennero. Ricordiamo che questa vettura di cui si parla già da molto tempo, dovrebbe essere svelata nel corso del 2022 mentre il suo debutto sul mercato si dovrebbe verificare nella prima metà del 2023.

Questa sarà la prima auto di Alfa Romeo a nascere sulla piattaforma CMP del gruppo francese PSA. Inoltre Brennero dovrebbe essere anche la prima auto completamente elettrica di Alfa Romeo. Oltre alla versione elettrica al 100% è previsto che questo modello arrivi sul mercato anche con motori ibridi e benzina.

Sempre a Tychy sarà prodotto anche un B-SUV di Jeep

Sempre a Tychy insieme ad Alfa Romeo Brennero dovrebbero venire prodotti altri due SUV compatti. Il primo dovrebbe essere un SUV di Jeep di cui si parla da molto tempo. Il secondo invece dovrebbe essere un modello di Fiat. Maggiori dettagli su queste auto dovrebbero arrivare già nelle prossime ore.

Ricordiamo infine che Alfa Romeo Brennero che sarà prodotto in Polonia sarà la nuova entry level della casa automobilistica del Biscione e il suo prezzo dovrebbe partire da circa 20 mila euro o poco meno.