Il 2021 dovrebbe essere un anno molto importante per Alfa Romeo e Fiat. Le due celebri case automobilistiche italiane infatti andranno ad arricchire le proprie gamme con alcuni nuovi modelli. In casa Alfa Romeo c’è grande attesa di conoscere la versione di produzione di Alfa Romeo Tonale.

Il crossover di segmento C mostrato per la prima volta lo scorso anno al Salone di Ginevra in versione concept car infatti dovrebbe essere svelato nella sua versione di produzione entro fine anno per poi debuttare sul mercato nella seconda metà del 2021.

Alfa Romeo e Fiat: per il 2021 alcuni SUV in cantiere

Questo modello sarà la nuova entry level nella gamma della casa automobilistica del Biscione che entro fine anno saluterà definitivamente Alfa Romeo Giulietta. La berlina compatta infatti per il momento non verrà rimpiazzata e non ci saranno nuove generazioni.

Questo potrebbe anche non essere l’unico SUV di Alfa Romeo per il 2021. Infatti non possiamo escludere che entro la fine del prossimo anno possa venire svelato in versione concept car anche il futuro B-SUV che però non arriverà sul mercato prima della fine del 2022.

Per quanto riguarda invece Fiat, la grande attrazione della sua gamma il prossimo anno potrebbe essere la futura Fiat Tipo Cross, versione fuori strada della celebre vettura di segmento C. Proprio nei giorni scorsi vi abbiamo mostrato le prime immagini senza veli di Fiat Tipo Cross.

Il modello dovrebbe incrementare e non di poco le vendite di Fiat nel segmento C del mercato rientrando in una tipologia di modelli che in questo momento nel mercato auto europeo e non solo va per la maggiore.

Inoltre non possiamo escludere che Fiat possa stupirci con qualche altra novità visto che anche dalla Serbia da qualche tempo gira voce che al posto di Fiat 500L possa arrivare un SUV da produrre proprio in quel paese.