Alfa Romeo e Fiat si preparano ad accogliere numerosi nuovi modelli nel corso dei prossimi anni. Al contempo però alcuni dei veicoli attualmente presenti usciranno di scena. Tra questi segnaliamo l’addio entro fine anno di Alfa Romeo Giulietta. La berlina di segmento C nonostante le numerose indiscrezioni che circondano il suo futuro al momento non rientra nei piani della casa automobilistica del Biscione e il suo posto sarà preso dal crossover Alfa Romeo Tonale

Alfa Romeo e Fiat si preparano a due dolorosi addii

Dunque a breve assisteremo al suo addio. Un altro modello che non sembra avere molto futuro nella gamma di Fiat è la monovolume Fiat 500L. L’auto viene prodotta nello stabilimento serbo di FCA a Kragujevac. Ma nel 2020 solo pochi esemplari sono stati prodotti di questo modello che risente fortemente da qualche anno a questa parte della spietata concorrenza di crossover e SUV.

Le vendite pertanto vanno sempre più a ridursi. Dunque sebbene al momento non vi sia ancora ufficialità si pensa che il 2021 possa essere l’ultimo anno di presenza sul mercato di questo modello. 

Lo stesso capo globale di Fiat, Oliver Francois, ha detto chiaramente che una nuova generazione di Fiat 500L non si farà. Al suo posto arriverà un SUV che forse si chiamerà Fiat 500XL e che sostituirà anche Fiat 500X.

Dunque Alfa Romeo e Fiat si preparano a dire addio a questi modelli avendo però già ben chiari quali saranno i loro sostituti. Al momento le indiscrezioni sui futuri arrivi nelle gamme dei due marchi sono davvero tanti. Vedremo se nei prossimi mesi arriveranno ulteriori dettagli su questi dolorosi addii e sui nuovi modelli che presto arricchiranno le gamme delle due più famose case automobilistiche italiane.