Ajax e Juventus a confronto: fatturato, sponsor e valore della formazione

L’Ajax è pronta a sfidare la Juventus nei quarti di finale di Champions League: il confronto economico e del valore della rosa tra i due club.

Ajax e Juventus a confronto: fatturato, sponsor e valore della formazione

L’urna di Nyon ha riservato l’Ajax alla Juventus per i quarti di finale di Champions League, con la vincente di questa doppia sfida in programma che alle semifinali se la vedrà con una tra Tottenham e Manchester City.

Stando ai valori di mercato attribuiti dal sito specializzato Transfermarkt, per non parlare del fatturato e dei ricavi dagli sponsor, quella tra Ajax e Juventus sembrerebbe essere una sfida impari con i bianconeri grandi favoriti per il passaggio del turno.

I lancieri però, capaci agli ottavi di eliminare niente di meno che il Real Madrid, possono contare su una rosa ricca di giovani talenti che da sempre è un tratto distintivo del club di Amsterdam.

Leggi anche QUANTO GUADAGNA CHI VINCE LA CHAMPIONS LEAGUE

Il valore della rosa della Juventus e dell’Ajax

Senza dubbio l’Ajax evoca alla Juventus dolci ricordi. L’ultima volta che i bianconeri hanno alzato al cielo la “coppa dalle grandi orecchie”, è stato nel 1996 battendo in finale ai rigori proprio gli olandesi.

Ad affrontarsi all’Olimpico di Roma furono la Juve di Marcello Lippi del tridente Ravanelli-Vialli-Del Piero e l’Ajax targata Louis Van Gaal, dove l’esperto Litmanen faceva da chioccia ai gioiellini Kluivert, Davids e Kanu, tutti poi arrivati a giocare in Italia.

Dopo che negli ultimi anni i lancieri hanno vissuto stagioni altalenanti, in questa edizione 2019 l’Ajax e tornata ad approdare ai quarti di finale della Champions League grazie all’impresa del Bernabeu: dopo la sconfitta casalinga per 1-2 nella gara di andata, gli olandesi sono stati capaci di imporsi per 1-4 in casa del Real Madrid.

Come da tradizione anche la rosa di questa stagione dell’Ajax è all’insegna della linea verde. Nonostante questo, stando al sito Transfermarkt l’attuale valore di mercato complessivo della squadra sarebbe di 419,45 milioni.

Sugli scudi sono i due giovani talenti Matthijs de Ligt, difensore centrale di 19 anni con un valore di mercato di 70 milioni e Frenkie de Jong, centrocampista centrale di 21 anni (già preso per giugno dal Barcellona) che viene quotato 75 milioni.

La Juventus invece può contare su un valore di mercato quasi doppio, 782,50 milioni in totale, con soltanto Cristiano Ronaldo e Paulo Dybala, valutati 100 milioni a testa, che insieme arriverebbero a un valore di 200 milioni.

Le probabili formazioni a confronto.

AjaxRuoloEtàValoreJuventusRuoloEtàValore
André Onana P 22 35 milioni Wojciech Szczesny P 28 30 milioni
Noussair Marzaoui D 21 12 milioni Joao Cancelo D 24 55 milioni
Matthijs de Ligt D 19 70 milioni Leonardo Bonucci D 31 35 milioni
Daley Blind D 29 18 milioni Giorgio Chiellini D 34 10 milioni
Nicolas Tagliafico D 26 25 milioni Alex Sandro D 28 50 milioni
Lasse Schöne C 32 3 milioni Emre Can C 25 30 milioni
Donny van de Beek C 21 25 milioni Miralem Pjanic C 28 70 milioni
Frenkie de Jong C 21 75 milioni Blaise Matuidi C 31 30 milioni
Hakim Ziyech A 21 35 milioni Federico Bernardeschi A 25 45 milioni
David Neres A 22 32 milioni Cristiano Ronaldo A 34 100 milioni
Dusan Tadic A 30 20 milioni Paulo Dybala A 25 100 milioni

Elaborazione Money.it, dati Transfermarkt

In totale la probabile formazione titolare dell’Ajax avrebbe quindi un valore di mercato totale pari a 350 milioni. Quella della Juventus invece farebbe registrare un valore di 555 milioni.

Fatturato e sponsor

Oltre al valore di mercato delle due rose, la differenza tra Ajax e Juventus è marcato anche per quanto riguarda il fatturato e, nel particolare, gli incassi commerciali derivanti dalle varie sponsorizzazioni.

La Juventus nel bilancio 2017-2018 ha raggiunto un fatturato complessivo di 504,7 milioni. Le entrate per quanto riguarda invece gli sponsor e le pubblicità sono state pari a 88,9 milioni.

L’Ajax invece sempre per quanto riguarda la stagione 2017-2018, ha avuto un fatturato totale di 91,9 milioni. I ricavi da sponsorizzazioni e pubblicità sono stati invece pari a 28,9 milioni.

SquadraValore rosaFatturatoRicavi commerciali
Ajax 419,45 milioni 91,9 milioni 28,9 milioni
Juventus 782,50 milioni 504,7 milioni 88,9 milioni

Elaborazione Money.it

Anche dal punto di vista economico e commerciale tra i due club non sembrerebbe esserci partita. Nella doppia sfida di Champions in campo però andranno i giocatori e non le loro valutazioni o i contratti di sponsor, con la Juventus che dovrà prendere con le proverbiali molle l’Ajax per non rischiare una figuraccia in stile Real.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Juventus Football Club S.p.A.

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.