AirPods, cosa sono? Prezzo, dove comprarli e le novità sugli auricolari Apple per iPhone 7

icon calendar icon person
AirPods, cosa sono? Prezzo, dove comprarli e le novità sugli auricolari Apple per iPhone 7

Cosa sono gli AirPods e come funzionano? Vediamo la scheda tecnica, il prezzo e dove comprare le nuove cuffie Apple wireless per iPhone 7, iPad e Mac.

AirPods di Apple: curiosi di provare le nuove cuffie per iPhone, rigorosamente senza fili e con una qualità audio invidiabile? Allora in questo articolo vediamo tutte le informazioni e tutto ciò che c’è da sapere sugli auricolari hi-tech della casa di Cupertino, dai dettagli della scheda tecnica al prezzo e la data di uscita in Italia.

Per prima cosa vediamo cosa sono gli AirPods e perché sono così diversi dagli auricolari Apple che già conosciamo. Il loro arrivo nel mondo del melafonino è strettamente correlato all’uscita dell’iPhone 7, che come molti sapranno non è fornito della tradizionale porta Mini-Jack per inserire le cuffie. Lo smartphone, top di gamma della casa di Cupertino, è resistente all’acqua, ma per avere questa caratteristica è rimasto soltanto con una porta Lightning, di fatto l’unica connessione con gli speaker.

Se volete rimanere fedeli alle vecchie cuffie con il filo, nella confezione dell’iPhone 7 c’è anche il riduttore Lightning per il Mini-Jack, ma le novità tecnologiche inserite negli AirPods vi convinceranno ad acquistarli.

I nuovi auricolari Apple sono stati presentati da Tim Cook insieme al più recente smartphone, e in linea con il pensiero dell’azienda sono realmente smart, sempre connessi e con impostazioni su misura per ogni esigenza e condizione esterna. Se vi state chiedendo come funzionano gli AirPods, sappiate che basta un semplice click proprio sugli auricolari.

Tuttavia l’innovazione ha sempre un costo e il prezzo degli AirPods è abbastanza alto, quindi spetta agli utenti se dotarsi di auricolari Apple che vengono dal futuro o se rimanere ancora a lungo con le proprie cuffie tradizionali.

Per un maggiore approfondimento continuate a leggere, perché di seguito trovate tutte le informazioni sulle caratteristiche tecniche degli AirPods e alcuni consigli su dove comprare le cuffie Apple, come utilizzarle e anche come personalizzarle. Il colore scelto da Cupertino è infatti finora soltanto il bianco, come tutti gli accessori Apple e Mac, ma la ColorWare ha già pensato a una palette di ben 58 colori con cui rendere i propri AirPods unici.

Potrebbe interessarti anche Apple numero verde assistenza e supporto: numeri di contatto e orari

Cosa sono gli AirPods?

La Apple ha lanciato gli auricolari AirPods, un nuovo accessorio perfetto per iPhone, iPad e iPod. Sono degli auricolari wireless, quindi senza fili, quindi ancora più pratici per chi sta guidando o chi fa attività fisica in palestra, che tolgono definitivamente l’ingombro e il limite del filo.

Sono anche utili per le telefonate, perché hanno comunque il microfono integrato come le cuffie tradizionali.

AirPods: come si usano?

Come li descrive Apple sul sito ufficiale, gli AirPods sono “una fusione di tecnologia e semplicità senza precedenti”. In effetti analizzando le caratteristiche tecniche delle nuove cuffie vediamo che sono due speaker audio di alta qualità e sono semplicissime da usare.

Dopo il primo utilizzo, e le prime impostazioni, gli AirPods si accendono automaticamente restando sempre connessi ai vostri dispositivi Apple, che li riconoscono non appena vengono estratti dall’astuccio. Una volta tolti dalla custodia, sullo schermo dello smartphone vengono individuati e da lì iniziano ad essere connessi.

Grazie ad una nuova tecnologia questi auricolari sono in grado di capire quando vengono indossati, mentre vanno in pausa non appena l’utente decide di toglierli.

AirPods di Apple: le novità del chip W1

Il cuore degli auricolari AirPods è rappresentato dal chip W1 progettato dalla Apple. Questo garantisce un collegamento wireless efficiente e di conseguenza la qualità dell’audio è sempre eccezionale, senza alcun tipo di disturbo.

Questi auricolari ad esempio sono perfetti per chi vuole vedere un film senza essere disturbato. La qualità dell’audio AAC, infatti, è elevata e vi immergerà completamente nella scena, con notevoli miglioramenti rispetto al modello di auricolari Apple precedente, che già avevano sviluppato un sistema di diffusione audio più ricercato.

Non dimentichiamoci però che gli AirPods servono anche per telefonare. La qualità in questo caso è sorprendente, poiché grazie all’inclusione dei microfoni beamforming i rumori di fondo non interferiranno in alcun modo con la vostra voce. Come rispondere alle telefonate? Basterà un tap sull’auricolare, come lo stesso basterà per chiudere la telefonata e continuare ad ascoltare la propria musica.

AirPods di Apple: autonomia della batteria

In quanto wireless, gli AirPods hanno una batteria e il chip W1 si dedica persino al risparmio dei consumi. In questo modo si può ascoltare musica con questi auricolari per 5 ore di seguito senza dover mai ricaricare.

A proposito di ricarica, come si fa? I nuovi AirPods si ricaricano direttamente nella loro custodia, che garantisce 24 ore di autonomia. Se invece avete bisogno di una “ricarica lampo” vi basterà posizionare i vostri AirPods nella loro custodia per soli 15 minuti per ricaricare ben 3 ore di autonomia.

AirPods: prezzo e dove comprare

Dove comprare le AirPods? A lungo sono state attese sul mercato e da gennaio 2017 è possibile acquistarle, ma vediamo qual è il sistema più veloce ed economico per averle subito. La prima scelta da fare è se acquistarle online o in uno store fisico.

Comprare AirPods Online da Apple: il sito ufficiale della Apple è chiaramente il posto più consigliato dove trovare i nuovi auricolari. Qui c’è la garanzia di avere assistenza diretta da Apple e un’esperienza di acquisto migliore rispetto alla maggior parte degli altri store online. L’ unico aspetto negativo è che non ci sono sconti sul prezzo e i tempi di consegna possono essere lunghi.

  • Prezzo: € 179;
  • Costi di spedizione: gratis;
  • Tempi di spedizione: 6 settimane;
  • Disponibilità: Si.

Comprare AirPods Online da Amazon: in alternativa, consigliamo sempre Amazon, una garanzia dell’e-commerce, con ottima qualità del servizio e assistenza.

Prezzo: sopra i 200 €;
Costi di spedizione: gratis;
Tempi di spedizione: 2 settimane;
Disponibilità: Sì-


Dove comprare AirPods negli store fisici: se non volete acquistarle online, il consiglio è quello di recarsi in un Apple Store o, al massimo, in un Premium Reseller. In alternativa ci sono tutti i consueti store come MediaWorld, Unieuro, Saturn e Trony.

Come personalizzare gli AirPods

Se per gli iPhone, la Apple ha inserito nuovi colori come il gettonato JetBlack lucido, per gli accessori il colore è sempre lo stesso. Il bianco è ormai riconoscitivo e gli AirPods non fanno eccezione. Tuttavia, ColorWare, azienda leader nel settore delle personalizzazioni, ha pensato di riverniciare anche le cuffie di Cupertino.

Sul sito della ColorWare è possibile acquistare gli auricolari di Apple personalizzati con ben 58 diversi colori e rifiniture come vedete nella foto. Il prezzo ovviamente sale fino a 289 dollari contro i 159 del modello base, ma ColorWare garantisce una verniciatura di qualità che non rovina nulla del prodotto e anzi richiede un tempo di consegna pari a 10 settimane.

Segui Money.it su Facebook

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su iPhone 7

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Chiudi [X]