L’Agenzia delle Entrate regala 10.000 computer agli studenti: come fare richiesta

Come ogni anno l’Agenzia delle Entrate ha pubblicato il bando per la cessione a titolo gratuito di 10.000 computer: possono farne richiesta sia le scuole pubbliche che private.

L'Agenzia delle Entrate regala 10.000 computer agli studenti: come fare richiesta

Nuovo bando pubblicato dall’Agenzia delle Entrate: il Fisco ha deciso di regalare 10.000 dei suoi computer (che verranno sostituiti da apparecchiature più performanti) agli studenti delle scuole italiane, nonché agli enti no profit, agli organismi di volontariato e alle altre Pubbliche Amministrazioni.

Questo bando è ormai una tradizione: ogni anno, infatti, il Fisco anziché rottamare i computer - sia fissi che portatili - che intende sostituire decide di donarli gratuitamente a quegli enti - tra i quali figurano le scuole pubbliche e paritarie - dove questi potrebbero essere ancora utili.

Infatti, nonostante queste apparecchiature informatiche non siano più funzionali al lavoro svolto negli uffici dell’Agenzia delle Entrate, sono ancora perfettamente funzionanti e quindi utili per poter far esercitare gli studenti nelle aule di informatica, o anche per il lavoro svolto da segreterie didattiche e amministrative.

Chi può fare richiesta dei computer regalati dal Fisco

L’Agenzia delle Entrate quindi è pronta a donare 10.000 computer (sia fissi che portatili) a coloro che rientreranno nelle prime posizioni utili della graduatoria.

Come anticipato questo bando non è rivolto solamente agli istituti scolastici (sia statali che paritari), ma anche alle pubbliche amministrazioni e agli organismi (anche privati) no profit.

Gli studenti però possono sorridere: saranno loro, infatti, ad avere la precedenza. L’istruzione ha la priorità ed è per questo che ai fini della redazione della graduatoria finale verrà data la precedenza agli istituti scolastici (statali e paritari degli enti locali) che hanno fatto domanda per l’assegnazione dei computer.

Nell’ordine di preferenza poi seguono le amministrazioni pubbliche e gli organismi pubblici di volontariato di protezione civile che operano in Italia e all’estero a fini umanitari; successivamente saranno accolte le richieste presentate dalle scuole private paritarie e da quegli altri enti e organismi che svolgono attività di pubblica utilità.

Come fare richiesta per i computer regalati dal Fisco

Gli istituti scolastici devono fare richiesta dei computer per i loro studenti entro il 12 aprile 2019, inviando una PEC al seguente indirizzo:

cessionigratuite@pec.agenziaentrate

Per formulare la richiesta bisogna utilizzare l’applicazione “Phoenice” disponibile su Fiscooggi.it (giornale online dell’Agenzia delle Entrate) al seguente link. È importante, inoltre, che la mail certificata inviata per la richiesta abbia come oggetto il codice della gara di assegnazione - ossia “AE2019” - oltre a contenere in allegato il file “phoenice.xml” scaricato dalla suddetta applicazione.

Una volta esaminate tutte le domande e tenendo conto delle suddette precedenze, l’Agenzia delle Entrate provvederà all’assegnazione dei PC (in caso di parità si procederà con il sorteggio).

Le scuole “fortunate” riceveranno una mail di posta elettronica con tutte le informazioni su come ritirare i computer che saranno distribuiti in lotti di cinque ciascuno. Nel dettaglio, non appena uno degli uffici dell’Agenzia avrà pronti cinque computer da regalare contatterà il primo ente in graduatoria presente nella stessa provincia (a meno che questo non abbia già ricevuto altre apparecchiature).

Per ulteriori informazioni potete scaricare il bando che trovate di seguito, oppure scrivere alla casella di posta elettronica: “entrate.ae2019@agenziaentrate.it”.

Bando Agenzia delle Entrate per la cessione a titolo gratuito di apparecchiature informatiche
Clicca qui per tutte le informazioni sul bando di concorso dell’Agenzia delle Entrate con il quale saranno assegnati fino a 10.000 computer alle scuole che ne faranno richiesta.

Iscriviti alla newsletter "Lavoro" per ricevere le news su Scuola

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.