Agenda macro 4 aprile: giornata povera di dati rilevanti

Ufficio Studi Money.it

4 Aprile 2019 - 07:30

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Oggi gli operatori non avranno molti dati su cui concentrarsi. Le misurazioni in essere riguarderanno la Germania e gli Usa. Focus anche sulla pubblicazione dei verbali della BCE

Come si osserva dal nostro calendario economico, la giornata di oggi sarà particolarmente povera di dati. Gli investitori saranno infatti concentrati sulle rilevazioni che arriveranno dalla Germania e dagli Usa.

Le misurazioni partiranno alle 8:00, quando verranno resi noti gli ordini di fabbrica tedeschi di febbraio. Per gli analisti censiti da Bloomberg, l’indicatore dovrebbe segnare un progresso al 0,3% contro il -2,6% di gennaio. Previsto in miglioramento anche il dato annuale WDA, atteso al -3,1% sul -3,9% precedente.

Negli Stati Uniti saranno invece pubblicate, alle 14:30, le letture relative alle richieste dei sussidi di disoccupazione della settimana del 30 marzo 2019: il consenso di Bloomberg prevede un dato in aumento a 215 mila unità, rispetto alle precedenti 211 mila.

Stime in flessione per le richieste continue della disoccupazione relative alla settimana del 23 marzo. Le attese sono per un dato a 1.750 mila unità sulla precedente rilevazione di 1.756 mila unità.

Gli appuntamenti con le banche centrali

Fronte banche centrali, alle 13:30 saranno pubblicati i verbali della BCE relativi alla riunione di politica monetaria del Consiglio direttivo della Banca Centrale Europea tenutasi gli scorsi 6 e 7 marzo.

Alle 19:00 il Governatore della Federal Reserve Bank di Cleveland, Loretta J. Mester, terrà un’audizione all’Ohio Bankers Day a Columbus. Alla stessa ora, il chairman della Fed di Philadelphia, Patrick T. Harker, discuterà sull’outlook economico alla sede della sua banca a Philadelphia.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO