Pedro Sanchez

Pedro Sanchez

Pedro Sanchez è un economista e politico spagnolo segretario del PSOE (Partito Socialista Operaio Spagnolo), che dal 2 giugno del 2018 ricopre l’incarico di Presidente del Governo.

Classe 1972 e laureato in Economia e Commercio, Sanchez entra a far parte del PSOE nel 1993. Dopo essere diventato nel 2014 segretario del partito, nel 2016 prova a fare un governo con i centristi di Ciudadanos senza però successo.

Dopo essersi dimesso dalla guida del PSOE per tornare poi in sella nel maggio 2017, un anno più tardi presenta una mozione di sfiducia verso il premier popolare Mariano Rajoy, trovando una maggioranza capace di sostenere un suo governo grazie all’appoggio della sinistra di Podemos e di altri partiti regionali.

Pedro Sanchez, ultimi articoli su Money.it

Confini UE: cosa hanno chiesto Conte e Sanchez all’Europa

Pubblicato il 5 giugno 2020 alle 18:35

Il tema delle frontiere aperte tra i Paesi dell’UE è importante e, in parte, irrisolto. Gli Stati sembrano procedere in modo disomogeneo. Per questo Conte e Sanchez hanno scritto una lettera alla Commissione UE. Cosa hanno chiesto?

La Spagna contro l’Italia sulla Fase 2

Pubblicato il 21 maggio 2020 alle 13:39

La Spagna non farà come l’Italia sulle riaperture. Il Belpaese, infatti, non è più un esempio da seguire. Anzi, da Madrid è arrivato un vero e proprio monito alla nostra nazione, che starebbe correndo troppo

Spagna: inizia la fase 2? Come funziona e cosa riapre davvero

Pubblicato il 13 aprile 2020 alle 11:41

In Spagna è iniziata la fase 2? Non proprio: ecco come funziona l’allentamento delle misure voluto da Sànchez e cosa riapre. Gli esperti e le opposizioni tuonano: il rischio di una seconda ricaduta è alto.

Cosa sta succedendo a Barcellona? La Spagna sempre più nel caos

Pubblicato il 18 ottobre 2019 alle 15:20

Non si fermano le proteste in Catalogna e in particolare a Barcellona dopo le sentenze di condanna ai leader indipendentisti. Cosa succederà adesso in Spagna con il Paese iberico prossimo alle quarte elezioni in quattro anni?

|