Lira Turca (TRY)

Lira Turca (TRY)

La Lira Turca è la valuta ufficiale della Turchia.
La lira turca è composta da 100 kuruş. Il codice identificativo della valuta della Turchia è TRY, mentre il simbolo ufficiale della lira turca è .
Il nuovo simbolo della lira turca è stato creato dalla Banca Centrale della Repubblica della Turchia nel 2012.

Storia della lira turca
Dopo il crollo dell’ultimo vestigio dell’impero romano, Costantinopoli, per mano degli ottomani, du fondata quella che ancora oggi è la Zecca dello Stato della Turchia da Maometto II. La prima moneta d’oro fu coniata con il nome di «Il conquistatore» nel 1467.
La lira ottomana è stata introdotta come unità principale sulla valuta nel 1844, con la moneta precedente - il kuruş - rimasta al valore di un centesimo di lira.
La lira ottomana è rimasta in circolazione fino alla fine del 1927.

A seguito di cambi fissi sulla lira turca contro la sterlina britannica e il franco francese, nel 1946 è stato fissato un peg a 2,8 lire turche per 1 dollaro USA, valido fino al 1960, quando la moneta è stata svalutata (9 lire turche= 1 dollaro).
Dal 1970 si è susseguita una serie cambi fissi contro il dollaro USA, in continuo aggiornamento a causa della svalutazione della lira turca.

Lira turca in sintesi

Nome: Lira turca
Simbolo: , centesimi: kuruş (Kr)
Cambio più diffuso: EURTRY
Monete: 1, 5Kr, 10Kr, 25Kr, 50Kr
Banconote: ₺5, 10, 20, 50 (rare: ₺100. 200)
Banca centrale: Banca Centrale della Repubblica della Turchia
Sito internet: www.tcmb.gov.tr
Paese usufruitore: Turchia, Cipro del Nord

Lira Turca (TRY), ultimi articoli su Money.it

|
Chiudi [X]