Lavoro domestico

Il lavoro domestico in Italia è un’attività lavorativa che viene svolta da un soggetto, con carattere di continuità, al fine del soddisfacimento di esigenze domestiche e familiari.
Il lavoro domestico è una tipologia di lavoro avente ad oggetto la prestazione di servizi di natura domestica.
Il datore di lavoro può essere sia una persona singola, che una famiglia che una comunità senza fini di lucro.
I dipendenti che svolgono attività lavorativa riconducibile al lavoro domestico vengono identificati con il nome di colf, termine che sta a significare «collaboratore familiare».

Per approfondire l’argomento leggi anche la guida:
Come mettere in regola colf e badanti? La guida completa con le istruzioni dell’Inps

Lavoro domestico, ultimi articoli su Money.it

Furto della badante in casa: come comportarsi?

Paolo Ballanti

31 Ottobre 2022 - 20:17

Furto della badante in casa: come comportarsi?

Quali azioni abbiamo a disposizione se ci accorgiamo che la badante ha rubato in casa? Ecco cosa fare e come comportarsi in caso di furto della badante.

Bonus 200 euro in pagamento: chi sta per riceverlo

Simone Micocci

5 Ottobre 2022 - 10:20

Bonus 200 euro in pagamento: chi sta per riceverlo

Bonus 200 euro: sono in arrivo i soli per chi non lo ha ancora ricevuto. Sarà l’Inps a effettuare direttamente l’accredito, ma non è stata ufficializzata una data.

Quanto costa chiamare una baby sitter?

Chiara Esposito

4 Settembre 2022 - 10:00

Quanto costa chiamare una baby sitter?

Costi baby sitter a chiamata: la spesa media oraria calcolata nelle principali città italiane e i fattori che influenzano il tariffario.