Imposta di bollo

L’imposta di bollo è una imposta indiretta che colpisce i consumi (es: l’affitto di un appartamento o l’emissione di una ricevuta e/o fattura senza IVA).

La fattispecie imponibile dell’imposta di bollo è l’ “esistenza di un atto, documento o registro, redatto in forma scritta”.
Per gli atti e documenti soggetti ad imposta di bollo solo in caso d’uso (la normativa elenca i casi, nella parte seconda della tariffa allegata al decreto istitutivo, ad esempio ricevute e documenti concernenti ricevimento di denaro, ecc.), l’imposta è dovuta al momento in cui di fa uso dell’atto considerato.

Imposta di bollo, ultimi articoli su Money.it

In arrivo la tassa sui conti correnti

Pubblicato il 25 giugno 2020 alle 16:36

In arrivo la tassa sui conti correnti: come ogni anno a fine giugno, lo Stato preleverà direttamente dai conti bancari e postali l’imposta di bollo. Ecco a quanto ammonta e quali sono i casi di esenzione.

|