Imposta di bollo

L’imposta di bollo è una imposta indiretta che colpisce i consumi (es: l’affitto di un appartamento o l’emissione di una ricevuta e/o fattura senza IVA).

La fattispecie imponibile dell’imposta di bollo è l’ “esistenza di un atto, documento o registro, redatto in forma scritta”.
Per gli atti e documenti soggetti ad imposta di bollo solo in caso d’uso (la normativa elenca i casi, nella parte seconda della tariffa allegata al decreto istitutivo, ad esempio ricevute e documenti concernenti ricevimento di denaro, ecc.), l’imposta è dovuta al momento in cui di fa uso dell’atto considerato.

Imposta di bollo, ultimi articoli su Money.it

Bollo fattura elettronica: come pagare

Imposta di bollo sulla fattura elettronica: ecco le modalità di pagamento in vigore nel 2019. Versamento trimestrale e calcolo direttamente dall’Agenzia delle Entrate, le novità nel decreto MEF.

Bollo virtuale: nuovo modello per il 2018

Bollo virtuale 2018: l’Agenzia delle Entrate ha comunicato l’approvazione del modello di dichiarazione dell’imposta di bollo assolta in modo virtuale. Ecco tutte le novità.

|