WhatsApp in incognito: come non far vedere quando sei online

Claudia Mustillo

5 Luglio 2022 - 09:48

condividi

La nuova funzione di WhatsApp permetterà di non far vedere lo stato «online» anche quando si sta scrivendo un messaggio: ecco come funziona.

WhatsApp in incognito: come non far vedere quando sei online

Annunciata una nuova funzione presto in arrivo su WhatsApp. Si tratta di una modifica che permetterà di utilizzare l’applicazione di messaggistica in modo del tutto incognito. Con questa nuova modalità anche quando si sta scrivendo in una chat è possibile nascondere al contatto lo status «online». Scopriamo insieme come funzionerà, da quando sarà disponibile e su quali dispositivi.

Come nascondere quando sei online su WhatsApp

Secondo quando riportato da Wabetainfo, la famosa applicazione starebbe lavorando a una nuova modalità «incognito» simile a quella che permette di navigare online, sui motori di ricerca, senza lasciare traccia. Dalle prime indiscrezioni sembra che sarà possibile nascondere, oltre all’ultimo accesso, anche se siamo online o stiamo scrivendo in una chat.

La novità sarà disponibile, inizialmente, solo per iOS mentre i dispositivi Android dovranno attendere di più prima di poter utilizzare WhatsApp incognito e nascondere tutte le attività ai contatti.

Come attivare WhatsApp in incognito

La nuova funzione per nascondere quando sei online su WhatsApp sarà presente presto nelle impostazioni dell’applicazione. Secondo un’immagine diffusa da Wabetainfo, infatti, basterà andare nelle impostazioni personali - schermata Privacy- dove sarà possibile impostare come per l’ultimo accesso chi potrà vedere «quando sono online». In questo modo si potrà selezionare se questa particolare informazione sarà visibile a tutti oppure se renderla disponibile solamente ai contatti o ad alcune persone specifiche.

Così come per l’ultima visita, scegliendo nell’elenco delle impostazioni quella più restrittiva (nessuno) si nasconderà a tutti lo status di online ogni volta che si aprirà l’applicazione per scrivere un messaggio, mandare una foto o registrare un vocale. In questo modo nessuno potrà vedere che siamo online e utilizzeremo WhatsApp in incognito.

Questa nuova funzionalità è utile per chi non ha voglia di far sapere a tutti che è online perché magari sta rispondendo a un messaggio importante, personale o di lavoro, ma non ha tempo di chattare con altre persone. Allo stesso tempo, ci permette di proteggere maggiormente la nostra privacy.

Tra le impostazioni si potrà, così come già previsto per altre informazioni, possibile scegliere la voce «visibile a tutti» e «duplica ultimo accesso» rendendo le due informazioni speculari. Per esempio, se avete scelto di condividere l’ultimo accesso solamente con «i miei contatti» e scegliete l’opzione «duplica ultimo accesso» anche lo status online sarà condiviso esclusivamente con i vostri contatti.

Questa nuova importante funzione arriverà insieme a quella della modifica dei messaggi già inviati, un’altra importante funzione richiesta dagli utenti e già presente nell’applicazione rivale Telegram. Per i tempi, invece, ancora non ci sono comunicazioni ufficiali.

Argomenti