WhatsApp: come modificare i messaggi dopo l’invio? Arriva la novità

Giulia Adonopoulos

1 Giugno 2022 - 16:37

condividi

Su WhatsApp in arrivo la possibilità di modificare il testo di un messaggio dopo l’invio, come su Facebook. Ecco come usare la nuova funzionalità e quando verrà introdotta.

WhatsApp: come modificare i messaggi dopo l'invio? Arriva la novità

Una grande novità sarebbe in arrivo su WhatsApp. Dopo aver introdotto le reaction, l’app di messaggistica istantanea potrebbe presto consentire di modificare i messaggi dopo averli inviati. Gli utenti hanno già familiarità con questa funzione, poiché è da tempo disponibile sugli altri social di Meta, ossia Facebook e Instagram, oltre che su Telegram, rivale numero uno di WhatsApp.

Non ci sarà più bisogno di correre ai ripari cancellando un messaggio inviato per sbaglio: se volete correggere un errore di battitura, aggiungere qualcosa o riformulare con parole più adatte un pensiero già espresso potrete farlo senza dover eliminare il messaggio ma semplicemente modificandolo. Continuate a leggere per saperne di più.

Modificare messaggio dopo l’invio su WhatsApp

Al momento non si può modificare un messaggio WhatsApp una volta inviato, ma la società sta lavorando a una soluzione con una nuova funzione di modifica.

Lo suggerisce WABetaInfo, che in un report recente afferma che l’opzione per modificare il messaggio su WhatsApp potrebbe presto arrivare sulle versioni beta dell’app.

Attualmente se invii un messaggio WhatsApp con errori hai solo due opzioni per correggerlo: puoi scrivere un nuovo messaggio corretto e chiedere al destinatario di ignorare il messaggio precedente oppure eliminare il messaggio usando il tasto Elimina > Elimina per tutti. In entrambi i casi bisogna inviare un secondo messaggio corretto.

Come modificare messaggio WhatsApp inviato

Stando a quanto annunciato, modificare un messaggio WhatsApp dopo l’invio sarà molto semplice. Tutto quello che bisognerà fare sarà premere a lungo sul messaggio inviato e selezionare la voce Modifica, che apparirà in alto nello menu dove troviamo le voci Importante, Rispondi, Inoltra, Copia, Info ed Elimina e dal quale possiamo usare le reaction.

Ti stai chiedendo se l’altra persona vedrà se il messaggio inviato è stato modificato e si accorgeranno che non è quello che è stato originariamente inviato? Una domanda che sorge spontanea: d’altronde anche su Facebook si possono modificare i post ma allo stesso tempo controllare le versioni precedenti dei messaggi modificati. Al momento non è dato sapere se WhatsApp consentirà di modificare un messaggio dopo l’invio senza che nessuno se ne accorga o se ci sarà la cronologia delle modifiche per controllare la versione originaria di quel messaggio.

Poiché questa funzione è in fase di sviluppo, i piani dell’azienda potrebbero cambiare prima del rilascio”, afferma WAbetaInfo. Un altro dubbio riguarda la durata dell’opzione Modifica su WhatsApp: ci sarà un limite di tempo entro cui poter modificare il testo del messaggio dopo l’invio? Anche in questo caso il sito afferma di non avere dettagli.

Tasto Modifica messaggio su WhatsApp: quando arriva?

Per quanto riguarda il rilascio, WABetaInfo afferma che il tasto di modifica su WhatsApp arriverà prima alle build beta di iOS e Desktop per poi interessare anche Android in un secondo momento. Non si sa ancora quando la funzione arriverà su tutti gli smartphone, ed è assai probabile che passerà del tempo prima di vederla sbarcare sulle versioni stabili di WhatsApp.

Un’altra piattaforma che al momento non dà la possibilità di modificare un messaggio dopo averlo inviato è Twitter: il social dell’uccellino non ha il tasto Modifica tweet. La funzionalità è così attesa che Elon Musk, dopo aver comprato Twitter, ha lanciato il sondaggio per chiedere agli utenti se vorrebbero avere il pulsante per correggere i tweet una volta inviati, e il sì ha vinto nettamente sul no.

Argomenti

# App

Iscriviti a Money.it