Whatsapp: come eliminare i messaggi di cui ti sei pentito

Luca Servadei

13 Luglio 2022 - 14:30

Hai inviato un messaggio su WhatsApp per errore? Ecco come rimediare e cancellarlo prima che venga letto: la guida completa

Whatsapp: come eliminare i messaggi di cui ti sei pentito

Su WhatsApp si può cancellare un messaggio inviato anche dalla chat del destinatario, prima che lo legga.

Questa funzionalità segna la fine di un’era. Quella in cui l’invio di un messaggio alla persona sbagliata o di una frase compromettente ci fa desiderare che la terra sotto i piedi si apra e ci risucchi. Succede di volersi rimangiare un messaggio mentre si stanno portando avanti più conversazioni contemporaneamente o quando si invia qualcosa in un impeto di rabbia. In tutti i casi è rassicurante sapere che si può cancellare un messaggio WhatsApp dopo l’invio.

Farlo è molto molto semplice: basta toccare e tenere premuto per selezionarlo, poi premere Altro > Elimina (rappresentato dal simbolo del cestino) > Elimina per tutti, e il gioco è fatto.

Si può eliminare qualsiasi tipo di messaggio inviato, inclusi video, foto, GIF, note vocali, documenti e link, sia nelle chat di gruppo che in quelle a tu per tu. Perché la cancellazione vada a buon fine senza lasciare alcuna traccia, però, è necessario che l’altra persona non abbia letto il messaggio. Oltre a questa condizione, c’è anche un limite di tempo che non bisogna superare: trascorsa circa un’ora dall’invio, tutto ciò che è stato mandato in chat resterà impresso nero su bianco.

Inoltre, bisogna tenere presente che i file multimediali inviati potrebbe restare tra le foto degli altri utenti anche in seguito all’eliminazione del messaggio. Affinché l’operazione vada a buon fine è necessario che tutti gli utenti coinvolti nella conversazione abbiano WhatsApp aggiornato alla versione più recente. Se qualcosa va storto non si riceve alcuna notifica e il messaggio resta visibile a tutti.

Come funziona

Per cancellare velocemente un messaggio WhatsApp inviato basta premere a lungo sul messaggio, selezionare l’opzione “Elimina” e poi “Elimina per tutti”. È possibile selezionare anche più messaggi contemporaneamente, mettendo la spunta. Una volta rimosso dalla chat si leggerà l’avviso “Questo messaggio è stato eliminato”, che apparirà anche sulla chat dell’interlocutore

Ricordiamo che se il messaggio è stato visualizzato apparirà la doppia spunta di colore azzurro, a meno che noi o il nostro interlocutore non abbiamo disattivato la conferma di lettura. In questo caso, infatti, non sarà possibile sapere se il messaggio è stato letto dal momento che le spunte rimarranno di colore grigio e anche l’ultimo accesso sarà nascosto.

Limiti di tempo

Per quanto tutto ciò sia fantastico, ci sono però dei limiti che vale la pena ricordare, come il lasso di tempo a disposizione. WhatsApp nelle sue FAQ spiega che abbiamo circa un’ora (e non più 7 minuti come all’inizio) per eliminare il messaggio WhatsApp di cui ci siamo pentiti prima che l’altra persona lo legga, dopodiché sarà permanente in chat come qualsiasi altro messaggio inviato.
Il problema è che quasi tutti leggono WhatsApp entro questo lasso di tempo, per cui probabilmente cancellare il messaggio con la nuova funzione non ti salverà dalla figuraccia.

Tutti i dispositivi iOS, Android e Windows Phone possono cancellare i messaggi inviati per sbaglio su WhatsApp. Nel caso in cui premendo a lungo sul messaggio incriminato non ti uscisse subito l’icona del cestino, premi su ... Altro: con i nuovi aggiornamenti dell’app il tasto Elimina si è nascosto, ma per fortuna non è sparito.

Eliminare un messaggio per se stessi

A volte può capitare di voler cancellare uno o più messaggi solo per fare un po’ di ordine nella chat e non perché si prova vergogna per quel che si è scritto. In questo caso è possibile rimuovere tali contenuti solo per se stessi, permettendo agli altri utenti di continuare a visualizzarli. Per farlo bisogna aprire WhatsApp, raggiungere la chat in cui è presente il messaggio che si vuole cancellare, selezionarlo, scegliere l’icona del cestino dal menù (se non compare bisogna selezionare “altro” e poi “elimina”) e premere “elimina per me”. Volendo, è anche possibile selezionare più messaggi per eliminarli tutti in una volta.

Come impostare i messaggi effimeri

I messaggi effimeri rappresentano un’opzione interessante per chi vuole inviare un messaggio e renderlo visualizzabile solo per un certo periodo (che può essere di 24 ore, 7 giorni o 90 giorni dall’invio), al termine del quale si cancella da solo.
Per attivare questa possibilità è sufficiente seguire una rapida procedura, identica per iOS e Android: Impostazioni WhatsApp > Account > Privacy > Timer predefinito messaggi. A questo punto non resta altro da fare che selezionare la durata che si preferisce. Nelle chat di gruppo, gli amministratori possono decidere se lasciare gli utenti liberi di inviare i messaggi effimeri o limitare questa possibilità.

Per quanto questa opzione possa essere utile in termini di privacy, bisogna cercare di usarla solo quando si ha a che fare con utenti con i quali si ha un legame di fiducia. Esistono, infatti, più modi per rendere “immortale” un messaggio effimero, per esempio salvandolo con uno screenshot o fotografandolo.

Da non perdere su Money.it

Argomenti

# iPhone
# App

Iscriviti a Money.it