WhatsApp: come mandare un messaggio a più contatti contemporaneamente

Redazione Tecnologia

23 Luglio 2022 - 16:26

condividi

Auguri per le feste, ma non solo: in tanti casi può essere utile sapere come inviare lo stesso messaggio WhatsApp a più utenti contemporaneamente.

WhatsApp: come mandare un messaggio a più contatti contemporaneamente

Ricorrenze come compleanni e festività varie (Ferragosto, Natale ecc.) rappresentano l’occasione perfetta per rispolverare una delle funzioni più utili di WhatsApp: la possibilità di inviare un messaggio a più contatti contemporaneamente (senza ricorrere ai gruppi). Il suo utilizzo è quasi indispensabile quando bisogna fare gli auguri a tante persone od organizzare una festa. L’invio multiplo di un WhatsApp, infatti, può far risparmiare tempo e fatica: basta un semplice tap sullo schermo per inviare un aggiornamento a tutti i partecipanti a un party o, per esempio, celebrare insieme l’inizio dell’anno nuovo.

Dopo aver visto come inviare messaggi programmati e automatici, ecco qui i passaggi per mandare un messaggio a tutti i contatti di WhatsApp senza dover copiare e incollare il testo e senza doverli selezionare a mano uno per uno dalla rubrica, in modo semplice e veloce.

Come inviare un WhatsApp a più contatti con la lista broadcast

Per messaggiare con più persone contemporaneamente basta creare una lista broadcast. Apriamo WhatsApp e tocchiamo il menù con i tre pallini posto nella parte alta dello schermo, a destra della funzione “ricerca” (rappresentata da una lente d’ingrandimento). Tra le varie voci presenti bisogna selezioniamo la seconda, “Nuovo broadcast”. Nella schermata successiva possiamo procedere alla selezione dei contatti a cui si desidera inviare il messaggio, tenendo ben presente che solo chi ha il nostro numero di telefono salvato in rubrica riceverà la comunicazione inviata. Vicino all’immagine profilo dell’utente selezionato appare un segno di spunta racchiuso in un pallino verde.

Nella parte alta dello schermo è possibile vedere tutti i contatti aggiunti al broadcast; per rimuoverne uno non dobbiamo fare altro che toccare l’icona che lo rappresenta. La lista è in ordine alfabetico, ma volendo è possibile sfruttare la funzione di ricerca per trovare una specifica persona. Il limite massimo dei contatti che si possono aggiungere a un broadcast è di 256.

Una volta terminato il processo di selezione non resta altro da fare che toccare il tasto verde posto in fondo a destra (al suo interno c’è un segno di spunta bianco). Nella schermata successiva possiamo scrivere il messaggio da inviare a tutti nello stesso momento. Volendo è anche possibile allegare contenuti multimediali come immagini, video e messaggi vocali.

Potremo utilizzare la lista creata per inviare i messaggi multipli anche in futuro, in modo semplice e veloce, poiché sarà sempre disponibile nella nostra homepage di WhatsApp, pronta all’uso in qualsiasi momento. Chi vuole cancellarla (magari perché si è reso conto di non aver aggiunto tutte le persone che voleva raggiungere) non deve fare altro che trovarla nella schermata riservata alle chat, fare tap per pochi secondi per selezionarla, premere l’icona del cestino (posta in alto a destra) e toccare la voce “elimina”. Esiste anche la possibilità di rimuovere anche tutti i contenuti multimediali legati alla lista broadcast: è sufficiente spuntare l’opzione “Elimina anche il media ricevuto in questa chat dalla galleria del telefono” prima di cancellare la lista.

A differenza delle comunicazioni inviate in un gruppo, quelle diffuse tramite lista broadcast vengono visualizzate dagli utenti come dei normali messaggi individuali. Anche la risposta arriva nella classica chat a “tu per tu” che si porta avanti con la persona in questione.

Argomenti

# iPhone
# App

Iscriviti a Money.it